152 CONDIVISIONI
23 Marzo 2016
11:15

“Quante ragazze ci sono in questa foto?”: l’illusione che fa impazzire il web

Dopo vestiti colorati e gatti che salgono (o scendono) le scale, questa volta l’immagine che sta facendo il giro della Rete chiede agli utenti di individuare il numero esatto di ragazze presenti in una foto. Semplice? Non proprio.
A cura di Marco Paretti
152 CONDIVISIONI

Imprevedibili, rapidi ed estremamente diffusi, sono i fenomeni virali che sempre più spesso nascono sul web e fanno parlare di sé un vasto numero di persone, ottenendo peraltro grande visibilità sui social network che inevitabilmente ne aumentano di molto la spinta virale. Dopo vestiti colorati e gatti che salgono (o scendono) le scale, questa volta l'immagine che sta facendo il giro della Rete viene da vicino, dalla Svizzera, con un tocco di italianità. Le protagoniste sono delle ragazze che, tramite un'illusione ottica, sembrano molteplici. In realtà, però, il loro numero è abbastanza basso: ma quante sono davvero?

L'autrice dello scatto protagonista del fenomeno, la fotografa Tiziana Vergari, vive in Svizzera ma ha origini italiane. Su Instagram è registrata con il nick Tizzia ed è proprio sulla piattaforma di Facebook che la donna ha pubblicato l'immagine che in poche ore ha letteralmente fatto impazzire il web. Il motivo? Non si capisce quante siano le ragazze reali presenti in foto e quali siano invece solo dei riflessi. La causa è la presenza di alcuni specchi che "moltiplicano" le ragazze e che rendono difficile distinguere gli elementi reali da quelli riflessi, individuazione resa ancora più ardua dalla posizione delle ragazze e dalle loro espressioni.

Così la Rete ha provato a dare varie interpretazioni: sono due, tre, quattro, tredici? Provate a rispondere voi stessi, non è così semplice. C'è anche chi, tra i commenti, ha avanzato l'ipotesi che tra le ragazze si nascondessero due gemelle. Le espressioni di quelle più grandi – la prima, la terza e la quarta dalla sinistra – sembrano infatti leggermente diverse. Un indizio per trovare la soluzione del dilemma arriva direttamente dell'autrice dello scatto, che, nei commenti, indica di avere due figlie. Così è facile comprendere che le ragazze nella foto sono in realtà solo due: le prime da sinistra. Le restanti sono solo riflessi che si vengono a creare grazie al posizionamento di due specchi uno davanti all'altro.

152 CONDIVISIONI
Disking: ecco il gioco che fa impazzire impazzire il web
Disking: ecco il gioco che fa impazzire impazzire il web
7.879 di Design Fanpage
Mark Zuckerberg e il commento sui nerd che ha fatto impazzire il web
Mark Zuckerberg e il commento sui nerd che ha fatto impazzire il web
Internet, 25 anni fa andava online il primo sito web
Internet, 25 anni fa andava online il primo sito web
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni