La pandemia di Covid-19 ha costretto milioni di persone a rapportarsi con app e dispositivi connessi per ordinare prodotti online, dialogare con i colleghi, seguire lezioni e in generale rimanere a contatto con il mondo esterno. Con l'arrivo dell'estate a queste attività si potrà aggiungere la prenotazione di lettini, ombrelloni e pranzi in centinaia di strutture balneari, il tutto utilizzando l'app Riva Booking.

I tour delle spiagge

Realizzata in Italia e incentrata sulle strutture nostrane, l'app dà innanzitutto la possibilità di visionare virtualmente le strutture balneari presenti sulla mappa, analizzandone delle sintetiche schede informative che mostrano una descrizione dello stabilimento e i servizi offerti: dal menù del ristorante alla presenza di parcheggio nelle vicinanze, passando per l'accesso agli animali, gli eventuali corsi o servizi di noleggio offerti e ovviamente gli orari di apertura. In questo modo chi è in villeggiatura in una nuova località non ha bisogno di spendere neanche un giorno per esplorare i dintorni in cerca della propria spiaggia preferita: comparandole all'interno dell'app avrà già una prima idea di quale prediligere tra l'offerta locale.

Le prenotazioni

L'aspetto più interessante è però la possibilità di prenotare in anticipo i servizi offerti dagli stabilimenti per la finestra temporale desideratra. Riva Booking non è una semplice banca dati di informazioni, ma si interfaccia direttamente con gli stabilimenti facendo da tramite tra questi ultimi e i potenziali clienti che desiderano soggiornarvi. I prezzi appaiono ben chiari nella lista dei servizi offerti, che si tratti di lettini, ombrelloni, gazebo, materassini, parcheggio, pranzo, piscina o relative combinazioni. I pagamenti avvengono in anticipo e garantiscono l'accesso alla struttura e l'utilizzo dei servizi prenotati nei giorni indicati.

L'app al momento include collegamenti a poco meno di 500 stabilimenti balneari e si può scaricare gratuitamente sugli smartphone Android dal Play Store di Google e sugli iPhone dall'App Store di Apple, mentre da browser si può raggiungere a questo indirizzo.