Il look della nuova PlayStation 5 ha diviso gli appassionati fin dalla presentazione della futura console avvenuta a giugno, ma tra qualche ora sarà possibile prenotare online una versione ancora più estrema della macchina da gioco Sony: una modifica con scocca in oro 24 carati pubblicizzata dal marchio britannico Truly Exquisite, che promette di venderla alla modica cifra di 9.000 euro.

Stando al sito web di Truly Exquisite la casa del Regno Unito non è nuova a questo genere di trovate, anzi sembra sia letteralmente la sua specialità. Sulla carta si tratta di un'azienda che personalizza prodotti già esistenti o in arrivo sul mercato, tempestandoli di cristalli o impreziosendoli con materiali rari, e in questo senso la nuova PlayStation 5 sembra essere l'ultimo di una serie di prodotti in programma: il gruppo intende vendere la sua versione di PlayStation 5 completa di controller e cuffie placcati in oro, anche se per farlo dovrà prima mettere le mani sul materiale di partenza come tutti i normali clienti.

A listino il gruppo ha messo in prevendita anche versioni della console ancora più costose e rivestite in oro rosa e in platino, ma si sta anche portando avanti annunciando di essere già pronto a lavorare sui nuovi iPhone 12. In Rete però c'è chi diffida della buona fede dell'operazione: secondo il britannico Sun i canali social del gruppo mostrano poche fotografie e molti render 3D dei prodotti a listino, mentre anche cercando sui profili pubblici di Twitter, Facebook e Instagram è impossibile trovare prodotti realizzati dal marchio caricati da eventuali clienti.

In tutto ciò gli appassionati di videogiochi che non hanno 9.000 sul conto per lasciarsi tentare dalla versione in oro della console stanno ancora aspettando di sapere quanto costeranno le normali edizioni di PlayStation 5. In effetti nel corso della presentazione di giugno Sony ha intenzionalmente omesso il dettaglio, forse anche per nascondere l'informazione agli avversari di Microsoft; ora però che la stagione del lancio si avvicina, il pubblico desidera legittimamente sapere quanto dovrà risparmiare se vuole mettere le mani sull'ambita macchina da gioco.