Con l'aumentare della popolarità di TikTok, la tipologia di video presenti sulla piattaforma di condivisione sta facendosi sempre più variegata. Dai balli e i lipsync che spopolavano nell'era immediatamente successiva all'acquisizione di Musical.ly, il social si è fatto veicolo per contenuti di ogni genere: tra questi spiccano quelli di Sangeeta Jain, in arte Geet – una utente di nazionalità indiana che sta spopolando su TikTok per una serie di video nei quali insegna l'inglese ai connazionali. La sua storia l'ha raccontata recentemente la BBC intervistandola in questi giorni, ma Geet è già finita più volte sotto i riflettori proprio per la notorietà della quale gode ormai da mesi tra gli utenti di TikTok del subcontinente indiano: sul suo profilo principale conta infatti 2,8 milioni di seguaci, mentre sul canale dedicato alle lezioni di inglese – English with Geet – i fan sono più di 5 milioni e mezzo.

Eppure le aspirazioni iniziali di Sangeeta erano altre: appassionata di recitazione fin dalla nascita, ha dovuto rinunciarvi per via di un incidente che a 10 anni l'ha paralizzata dalla vita in giù. Costretta su una sedia a rotelle da allora, si è ripresa da un periodo di depressione superato il quale ha concluso gli studi laureandosi in legge, per poi andare a lavorare negli Stati Uniti e infine tornare in India e fondare un'organizzazione che tutt'oggi aiuta i ragazzi svantaggiati.

Dal 2015 Geet ha iniziato a condividere su Facebook interventi e pensieri personali e lo sforzo ha raccolto da subito l'apprezzamento di centinaia di migliaia di fan, tanto da spingerla ad unirsi ad altri social fino ad arrivare al più recente, ovvero TikTok. Inizialmente i video ospitati sulla piattaforma di origine cinese erano soprattutto di natura umoristica, ma a partire da aprile nel 2019 la ragazza ha iniziato a ricevere richieste da parte del suo pubblico che le chiedeva esplicitamente di insegnare l'inglese attraverso la piattaforma. Il successo è stato praticamente istantaneo.