Le sedie ergonomiche da gaming sono diventate un accessorio sempre più apprezzato nel mondo dei videgiocatori, ma l'esemplare svelato da Acer alla fiera tecnologica IFA di quest'anno che si statenendo in questi giorni a Berlino è decisamente eccessivo: battezzato Predator Thronos Air, il dispositivo è un vero e proprio trono protetto da una intelaiatura metallica che funziona anche da supporto per tre differenti monitor da montare uno accanto all'altro, per offrire un'esperienza di gioco comoda e immersiva. Il gadget arriverà presto sul mercato europeo entro la fine dell'anno, con un unico problema: costerà la bellezza di 14.000 dollari e probabilmente potranno permetterselo in pochi.

Thronos Air rappresenta una versione più compatta rispetto al predecessore Predator Thronos, presentato esattamente un anno fa. Rispetto al modello originale, il modello Air perde il meccanismo motorizzato che che aiuta a sollevare il braccio metallico a sostegno dei monitor, anche se per il resto mantiene tutte le caratteristiche che hanno fatto parlare del gadget l'anno scorso: la poltrona ergonomica si reclina fino a 130 gradi e in questa versione è provvista di speciali attuatori che massaggiano la schiena di chi è seduto, mentre davanti a sè ospita un ripiano ad altezza regolabile per mouse e tastiera.

Tra gli optional sono disponibili reggibicchiere, videocamere e ogni genere di accessorio, che però sono esclusi dal prezzo base. I 14.000 dollari necessari per Thronos Air non includono infatti nulla se non la semplice poltrona con l'infrastruttura di sostegno: perfino i monitor e il computer per godersi l'esperienza di gioco si potranno acquistare insieme all'apparecchio ma ne faranno lievitare il conto.