Immaginate la possibilità di diagnosticare 13 tipologie diverse di tumore in un paio d'ore, partendo con una sola goccia di sangue. È questo che promette il nuovo dispositivo prodotto da Toshiba, un dispositivo che qualora dovesse risultare realmente accurato, rappresenterebbe una vera e propria rivoluzione nel campo della diagnosi medica.

Come funziona

Pronto per una prima fase di sperimentazione che comincerà nel 2020 e che, qualora dovesse essere portato a termine senza problemi lo vedrebbe pronto alla vendita entro 3 o 4 anni, il dispositivo prodotto da Toshiba, dalle dimensioni piuttosto ridotte, è in grado di riconoscere e catalogare il micro-RNA (ossia delle micro molecole di acido ribonucleico) secreto dalle cellule tumorali e presente nella goccia di sangue utilizzata per l'analisi, permettendo così una diagnosi precoce del cancro.

E, secondo quanto ha dichiarato, lo farebbe con una precisione del 99%. Una precisione altissima, che rappresenta un traguardo importantissimo e che rispetto ai metodi simili utilizzati in macchinari prodotti da altre aziende, metterebbe il dispositivo di Toshiba in prima linea per la lotta al cancro.

“Rispetto ai metodi progettati da altre aziende, il nostro ha un netto un vantaggio nel grado di accuratezza nella rilevazione del cancro, nel tempo richiesto per la rilevazione e nei costi”, ha dichiarato Koji Hashimoto, capo ricercatore del Frontier Research Laboratory di Toshiba in una conferenza stampa tenutasi questo lunedì.

Quali tipi di tumore rileva (e quanto costa l'analisi)

Il metodo progettato da Toshiba, sarà in grado di rilevare i tumori gastrici, quelli esofagei e polmonari, i tumori epatici e delle vie biliari, ma anche quelli pancreatici, intestinali, ovarici, prostatici, della vescica e della mammella, il sarcoma e per il glioma.

Il tutto con un'analisi semplicissima: il paziente dovrà appoggiare il dito su un piccolo supporto che, con un ago, effettuerà una puntura sul polpastrello e darà il via al processo di diagnosi che durerà poco meno di due ore. Insomma, il metodo è lo stesso di quello utilizzato per l'analisi della glicemia del sangue.

Il prezzo della diagnosi? Secondo quando dichiarato dall'azienda, la singola analisi potrebbe costare 20.000 yen (ossia circa 170 euro), costo che tra l'altro potrebbe diventare ancora inferiore nei prossimi anni.