Giusto in tempo per Halloween. Un breve video di 15 secondi è diventato virale su TikTok per la sua incredibile capacità di terrorizzare gli spettatori dell'applicazione. Il motivo? Semplice, in pochi secondi riesce a essere più terrorizzante di un film horror. Il video, che trovate poco sotto, è un piccolo gioiello terrificante: il jump scare è alla fine e, anche conoscendo questa informazione, un piccolo colpo al cuore è assicurato. Insomma, prima di vederlo siate consapevoli di questa cosa. E magari abbassate il volume del vostro smartphone.

Nel breve filmato un uomo spegne e riaccende le luci di un corridoio e, ogni volta che la luce va via, i contorni di una figura appaiono dietro alla porta. La donna seduta sul divano la indica e l'uomo riaccende la luce, solo per trovare uno spazio vuoto. La terza volta, però, allo spettatore non è dato il tempo di osservare: un urlo viene riprodotto dal video e una figura mascherata corre verso la camera. In tutto il video prende 15 secondi di tempo, ma l'utilizzo che ne fa è magistrale.

Il filmato è stato inizialmente condiviso dall'utente Artem_mokrushin su TikTok lo scorso maggio: non è un filmato recente, ma l'avvicinarsi di Halloween sembra aver ridato linfa al contenuto. Merito anche delle molte condivisioni su Twitter, dove il filmato è diventato nuovamente virale. Attualmente il caricamento originale su TikTok ha racimolato 991.000 Mi piace e 20,6 milioni di visualizzazioni, mentre il post più popolare su Twitter ha raggiunto 5,6 milioni di visualizzazioni in due giorni. "Non ero preparata per questo" ha twittato un utente. "Ho lanciato i mio telefono" scrive un altro. Nel frattempo le condivisioni sulla piattaforma dei cinguettii non accennano a fermarsi: il video è già stato ritwittato più di 20.000 volte nel giro di due giorni.