4 Dicembre 2021
11:24

Registratori di cassa hackerati: stampano scontrini che invitano i dipendenti a chiedere paghe eque

I messaggi pirata sono pensati per essere letti dai cassieri e rimandano a movimenti per l’aumento dei salari e condizioni di lavoro migliori.
A cura di Lorenzo Longhitano

"Ti stanno sfruttando", "Il tuo tempo vale di più", "Chiedi un aumento": sono alcuni dei messaggi che un numero imprecisato di registratori di cassa negli Stati Uniti ha iniziato a stampare su scontrini letti poi dai dipendenti dei relativi esercizi commerciali. Il fenomeno è il risultato di un'operazione di hackeraggio distribuita sul territorio, che prende di mira questi dispositivi ormai in maggioranza connessi a Internet ma evidentemente non sufficientemente protetti. L'autore o gli autori dell'attacco non sono noti, ma i messaggi rimandano tutti a un gruppo di discussione nato sulla piattaforma Reddit e incentrato sull'ottenimento di salari equi e condizioni migliori per la classe lavoratrice.

Scontrini pirata

Il concetto alla base dell'attacco è che questi dispositivi siano il metodo ideale per raggiungere eventuali dipendenti sottopagati. Innanzitutto i registratori di cassa presi di mira sono il tipico esempio di gadget connesso online ma non sufficientemente protetto, spesso a causa di errori di configurazione da parte di chi li installa: come ha spiegato a Motherboard la società di cybersicurezza GreyNoise, gli attacchi partono da più di 25 sorgenti per tentare di raggiungere tutte le stampanti commerciali connesse online e rimaste accidentalmente esposte al traffico esterno. I prodotti che ricevono il flusso di dati diffuso dagli hacker stampano in automatico il messaggio inviato, che invita i lavoratori a richiedere maggiori diritti.

I destinatari del messaggio

E anche se i prodotti colpiti risultano una assoluta minoranza, il messaggio arriva comunque a destinatari potenzialmente ricettivi nei confronti del messaggio. A leggere scontrini che escono spontaneamente dai registratori di cassa sono con tutta probabilità gli operatori assegnati loro – ovvero dipendenti di esercizi commerciali o catene di negozi che negli Stati Uniti stanno già subendo un esodo di dipendenti che sta diventando noto come Great Resignation. Gli autori del messaggio non sono ancora stati identificati ma il loro scopo viene esplicitato chiaramente nel loro manifesto: convincere i lavoratori sottopagati a chiedere aumenti o rivendicare i loro diritti con tutti i mezzi possibili.

L'ivermectina non serve contro Covid, ma sui social la fake news continua a girare
L'ivermectina non serve contro Covid, ma sui social la fake news continua a girare
Apple vuole monitorare il modo in cui usi l'iPhone per dirti se sei a rischio depressione
Apple vuole monitorare il modo in cui usi l'iPhone per dirti se sei a rischio depressione
Un gruppo di sviluppatori ha chiesto di rimuovere contenuti transfobici da GTA V
Un gruppo di sviluppatori ha chiesto di rimuovere contenuti transfobici da GTA V
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni