Uno dei primi smartphone che quest'anno faranno battere il cuore degli appassionati di tecnologia sarà il Galaxy S10 di Samsung, l'ultima generazione del telefono di punta della casa coreana che quest'anno dovrebbe rendersi disponibile in ben quattro varianti. Di indiscrezioni sui gadget ne sono circolate tante in questi mesi, ma con l'avvicinarsi della data dell'annuncio (tradizionalmente fissata tra febbraio e marzo) stanno iniziando a emergere informazioni ancora più dettagliate, tra le quali la prima foto dal vivo di uno dei dispositivi. Pubblicata su Twitter dal solitamente affidabile Evan Blass, l'immagine ritrae Galaxy S10 nella variante Beyond 1, ovvero il modello di punta proposto nelle dimensioni compatte, equivalente come posizionamento all'attuale Galaxy S9.

Gli aspetti del dispositivo interessanti da osservare sono due, ed entrambi riguardano il display. Il primo è il foro nell'angolo in alto a destra — di dimensioni relativamente contenute — che permette allo schermo di occupare quasi del tutto la parte frontale del telefono; come avvenuto già su Galaxy A8s, S10 evita del tutto i notch che invece sono stati centrali nei design di quasi tutti gli smartphone dei concorrenti usciti negli ultimi 12 mesi. Il secondo aspetto interessante è la curvatura ai lati dello schermo che ormai è un marchio di fabbrica dei telefoni Galaxy S ma che sembra essere meno pronunciata rispetto a quella a bordo dei dispositivi dell'anno scorso. A questi si aggiunge un dettaglio svelato a parte da Blass: il gadget potrebbe disporre della capacità di ricaricare senza fili i dispositivi compatibili appoggiati sul retro della scocca, esattamente come avviene con il Mate 20 Pro di Huawei.

Come anticipato, Galaxy S10 avrà buona compagnia al momento dell'uscita. Due modelli più grandi, dal nome in codice Beyond 2 e Beyond 2 5G, arriveranno presumibilmente sul mercato con il nome Galaxy S10 Plus (e la relativa opzione per il collegamento alle reti di nuova generazione) e un comparto fotografico leggermente migliore che comprenderà anche una doppia fotocamera frontale. Un modello ancora più compatto e denominato al momento Beyond 0 dovrebbe invece rappresentare una variante Lite del dispositivo.