350 CONDIVISIONI
3 Marzo 2016
17:31

Scoperto il metodo per “caricare” la conoscenza nel cervello (o quasi)

Proprio come in Matrix. È impossibile non pensare al film dei fratelli Wachowski leggendo della tecnologia scoperta da alcuni ricercatori californiani che permetterebbe di “caricare” le informazioni direttamente nel cervello, riuscendo così a far apprendere nuove abilità ad una persona in pochi istanti. In realtà, però, la scoperta è meno eclatante.
A cura di Marco Paretti
350 CONDIVISIONI

Proprio come in Matrix. È impossibile non pensare al film dei fratelli Wachowski leggendo della tecnologia scoperta da alcuni ricercatori californiani che permetterebbe di "caricare" le informazioni direttamente nel cervello, riuscendo così a far apprendere nuove abilità ad una persona in pochi istanti. Proprio come nella pellicola del 1999, dove i protagonisti potevano imparare a guidare elicotteri o ad usare il Kung Fu in pochi secondi. Forse non dovremo farci schiavizzare dalle macchine per arrivare a questo punto: un team degli HRL Laboratories, in California, ha affermato di aver trovato un modo per aumentare le capacità di apprendimento.

Il metodo sarebbe simile, seppur decisamente più contenuto, a quello visto nel film e sfrutterebbe dei segnali elettrici per stimolare il cervello aumentando la capacità di comprensione. I ricercatori hanno studiato i segnali inviati dal cervello di un pilota esperto per poi riprodurre lo stesso comportamento in quello di un novizio. Il banco di prova era costituito da un simulatore di volo nel quale i due potevano mettere testare le loro abilità senza rischiare incidenti pericolosi. Lo studio, pubblicato all'interno del Frontiers in Human Neuroscience, ha mostrato che i soggetti che ricevono gli stimoli tramite elettrodi sono in grado di aumentare le loro abilità di guida il 33% più efficientemente rispetto al normale.

"Il nostro sistema è uno dei primi nel suo genere" ha spiegato Matthew Phillips, responsabile dello studio. "Sembra fantascienza, ma in realtà c'è una base scientifica molto forte nello sviluppo del nostro sistema, che va a stimolare il cervello con degli impulsi elettrici". Attualmente i ricercatori si stanno concentrando sullo sviluppo di abilità legate alla guida di aerei, un compito che richiede "una grande sinergia tra attività motoria e cognitiva". L'apprendimento migliorato viene stimolato intervenendo su determinate zone del cervello preposte alla comprensione, con una tecnica simile, spiegano gli scienziati, a quella che già utilizzavano gli egizi con i pesci elettrici, sfruttati proprio per stimolare il cervello con impulsi mirati. Insomma, in realtà Matrix c'entra ben poco: non si tratta di "creare" conoscenza da zero, ma solo di migliorare la capacità di apprendimento. Resta poi il dubbio proprio sulla pubblicazione, la Frontiers in Human Neuroscience, con la quale basta pagare per essere pubblicati.

350 CONDIVISIONI
Ecco come caricare un iPhone da un altro iPhone
Ecco come caricare un iPhone da un altro iPhone
4.085 di Viral Tech
Ecco come rendere il nostro cervello più efficiente
Ecco come rendere il nostro cervello più efficiente
3.298 di Zeina Ayache
L'amore è questione di cuore o cervello?
L'amore è questione di cuore o cervello?
4.584 di Zeina Ayache
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni