6 Febbraio 2015
12:03

Silk Road, il fondatore Ross Ulbricht rischia l’ergastolo

Rischia l’ergastolo il fondatore e amministratori di Silk Road Ross Ulbricht. Il 30enne, gestore del servizio di vendita di droga online e non solo, è stato riconosciuto colpevole da un tribunale federale americano di sette capi d’accusa sollevati contro di lui.
A cura di Matteo Acitelli

Rischia l'ergastolo il fondatore e amministratori di Silk Road Ross Ulbricht. Il 30enne, gestore del servizio di vendita di droga online e non solo, è stato riconosciuto colpevole da un tribunale federale americano di sette capi d'accusa sollevati contro di lui. Ulbricht fu arrestato durante il mese di ottobre 2013 con l'accusa di essere la mente dietro uno dei siti di e-commerce illegali più noti di Internet dove venivano venduti ogni giorni centinaia di prodotti illegali, droga, documenti falsi, armi e tanti altri oggetti che venivano acquistati attraverso i Bitcoin, la moneta virtuale che risulta meno tracciata rispetto ai tradizionali metodi di pagamento. La Corte Federale di Manhattan non ha dubbi, Ross Ulbricht è l'ideatore di Silk Road e nella giornata di ieri il giudice Katherine Forrest insieme ad una commissione composta da sei uomini e sei donne ha deciso che il 30enne è colpevole.

Il portale Silk Road, attivo dal 2011, in soli due anni è riuscito a generare più di 213,9 milioni di dollari di vendite e 13,2 milioni di dollari in commissioni. La difesa di Ross Ulbricht ha spiegato durante il processo che il ragazzo si è allontanato dall'amministrazione del portale pochi mesi dopo averlo fondato ma per l'accusa non vi è alcuna prova che dimostri l'allontanamento di Ulbricht dalla guida di Silk Road. Il fondatore di Silk Road dovrà ora rispondere dei sette capi di imputazione tra cui traffico di droga, pirateria informatica e riciclaggio di denaro. La pena che dovrà scontare Ross Ulbricht va da un minimo di 20 anni all'ergastolo. Il prossimo 15 maggio si terrà la sentenza definitiva che deciderà il futuro del creatore di Silk Road.

Silk Road Reloaded, il mercato nero del web torna online
Silk Road Reloaded, il mercato nero del web torna online
Arrestato a San Francisco il fondatore di Silk Road 2.0
Arrestato a San Francisco il fondatore di Silk Road 2.0
RAMP, il portale russo che vende droga online: è il nuovo Silk Road
RAMP, il portale russo che vende droga online: è il nuovo Silk Road
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni