101 CONDIVISIONI
18 Novembre 2014
14:39

Sono 8,1 milioni gli italiani che fanno la spesa online

Aumentano gli italiani italiani che fanno la spesa alimentare online. Lo afferma Coldiretti sulla base dell’indagine condotta dal Censis. Sono dunque 8,1 milioni gli italiani che si affidano alla rete per acquistare beni alimentari grazie alla possibilità di trovare occasioni interessanti.
A cura di Francesco Russo
101 CONDIVISIONI

Crescono gli italiani che fanno la spesa alimentare sul web. Sono 8,1 milioni gli italiani che si affidano alla rete per acquistare beni alimentari grazie alla possibilità di trovare occasioni interessanti. E' il dato che evidenzia Coldiretti sulla base dell'indagine condotta dal Censis, evidenziando come si vada ormai delineando una controtendenza in virtù della crisi: da un lato cala la spesa al carrello, mentre dall'altro aumenta la spesa online.

Coldiretti sottolinea che il trend è in crescita ed è interessante notare anche che quasi un terzo degli utenti che fa la spesa online ha un'età compresa tra i 18 e i 34 anni, cioè 2,4 milioni di persone. Il giro di affari del fenomeno "food web" ha superato ormai i 132 milioni di euro, spinto anche dai colossi delle vendite on line, come Amazon o Ebay, dove si registra un aumento degli acquisti di prodotti alimentari, al punto da aver accresciuto l'offerta in questo senso, arricchendola sempre di nuove specialità. Anche Google ha cominciato a muoversi in questo settore realizzando la piattaforma per le eccellenze enogastronomiche del Made in Italy.

Quello che finora ha spinto gli italiani a fare la spesa online è la possibilità di confrontare i vari prezzi e scegliere l'offerta migliore, senza rinunciare alla qualità ma, allo stesso tempo, risparmiare anche qualcosa, vista la difficile situazione economica in cui versano molte famiglie. Molti sono anche quelli che scelgono di fare la spesa on line dalle aziende agricole che hanno sviluppato servizi di e-commerce, per poter gustare direttamente a casa le tante specialità dei vari territori italiani senza doversi spostare. "Tra i prodotti enogastronomici piu' gettonati dagli acquirenti on line- dichiara Coldiretti in una nota- ci sono il vino, la pasta e i formaggi, seguiti da marmellate e confetture, salumi, dolci e olio extravergine d'oliva. A frenare la vendita di alimentari sul web rimangono pero' diversi fattori, dalla preoccupazione per la sicurezza di effettuare pagamenti su Internet, che interessa un italiano su tre (33%), secondo una ricerca Eurobarometro, fino alla deperibilità dei prodotti in vendita e ai timori per le caratteristiche qualitative".

E in questo conteso è un vero boom per le prenotazioni online per acquisti di prossimità anche direttamente dal produttore a chilometro zero, operazione questa spesso portata avanti dai grandi gruppi di acquisto, i Gas, formati da amici, colleghi, familiari, condomini che si riuniscono a fare la spesa insieme per ottenere condizioni molto vantaggiose, un fenomeno, anche questo, in crescita nel nostro paese.

101 CONDIVISIONI
Natale 2014, 10 milioni di italiani acquisteranno online i propri regali
Natale 2014, 10 milioni di italiani acquisteranno online i propri regali
Shopping online, 22 milioni di italiani hanno effettuato almeno un acquisto sul web
Shopping online, 22 milioni di italiani hanno effettuato almeno un acquisto sul web
Change.org, la piattaforma di petizioni online raggiunge 3 milioni di utenti in Italia
Change.org, la piattaforma di petizioni online raggiunge 3 milioni di utenti in Italia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni