22 Aprile 2015
12:06

Special Age, il social network per gli anziani

E’ stato presentato da qualche giorno il portale Special Age, un social network dedicato agli anziani. L’idea di questa piattaforma è nata da sorella francescana, Angela Musolesi, con lo scopo di essere utile alle persone più anziane ma anche ai giovani che desiderano trarre beneficio dall’esperienza di chi ha più anni sulle spalle.
A cura di Matteo Acitelli

E' stato presentato da qualche giorno il portale Special Age, un social network dedicato agli anziani. L'idea di questa piattaforma è nata da sorella francescana, Angela Musolesi, con lo scopo di essere utile alle persone più anziane ma anche ai giovani che desiderano trarre beneficio dall’esperienza di chi ha più anni sulle spalle. Come si legge sul SpecialAge.it: "La nostra missione è senz’altro migliorare l’esistenza delle persone e di accompagnarle nella loro vita quotidiana. Per questo motivo amiamo definirci un’organizzazione sociale con un occhio al passato ed uno al futuro".

La fondatrice del progetto Angela Musolesi spiega che "studi scientifici dimostrano che un'ora su internet e sui social aiuta a ridurre il deficit cognitivo e a migliorare le capacità mnemoniche degli over 65. In questo senso, abbiamo preso contatti con l'Istituto superiore di Sanità per dedicare una sezione della piattaforma ai cosiddetti ‘anziani fragili' con difficoltà cognitive". Il progetto ha ricevuto un'ottima accoglienza ed ha ottenuto il riconoscimento di Start up innovativa dalla Camera di Commercio di Roma. Attraverso questo social network per anziani tutti gli utenti avranno la possibilità di incontrarsi con altre persone della stessa città, "decidere per esempio come passare l’ultimo dell’anno insieme, a casa di uno loro: per conoscersi meglio e risparmiare le spese del ristorante, facendo festa senza spendere molto".

Sapendo che è scientificamente provato che un anziano che sta un’ora al giorno su un social network ha la vita allungata e più memoria, agevoleremo questo obiettivo in vari modi.

Vi saranno notizie utili di vario taglio e natura. Per migliorare la vita delle persone, ci avvarremo di esperti ma anche e soprattutto dei suggerimenti che gli utenti naviganti ci manderanno.

Facecjoc, il social network che parla in dialetto
Facecjoc, il social network che parla in dialetto
#FacebookDown, problemi di caricamento per il social network
#FacebookDown, problemi di caricamento per il social network
Facecjoc, il social network che parla dialetto
Facecjoc, il social network che parla dialetto
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni