8 Ottobre 2014
17:42

Street View nel deserto, una videocamera di Google sul dorso di un dromedario

Google ha posizionato la sua speciale attrezzatura video sul dorso di un dromedario, catturando immagini a 360 gradi del deserto di Liwa. Lo spettacolare viaggio è disponibile su Street View e mosta le meraviglie di un paesaggio desolato ma estremamente affascinante.
A cura di Marco Paretti

Negli ultimi anni le videocamere del servizio Street View di Google sono state portate in giro da macchine, barche, persone e, da quest'anno, dromedari. L'azienda di Mountain View ha recentemente catturato alcune immagini a 360 gradi del deserto arabico e, per minimizzare l'impatto su un territorio che Google definisce "delicato", ha posto la sua attrezzatura video sul dorso di un dromedario di dieci anni chiamato Raffia.
Il Trekker, così è chiamata la speciale videocamera che cattura le immagini a 360 gradi che caratterizzano il servizio Street View, è stata posizionata sull'ignaro animale, probabilmente il primo coinvolto nell'acquisizione di immagini di questo tipo.

Il risultato è un'incredibile tour del deserto di Liwa, da una prospettiva davvero unica che dà l'impressione di essere davvero in groppa ad un dromedario piuttosto che su una macchina tecnologica di Google.
Basta muovere la visuale di lato per osservare l'ombra proiettata dall'animale e notare l'uomo che ha accompagnato Raffia e milioni di utenti in questo spettacolare giro turistico. Secondo il The National, le riprese sono iniziate alle 6 del mattino e hanno dato vita ad un meraviglioso spaccato delle vaste distese desertiche, caratterizzate dalle famose dune e da un mare infinito di sabbia.

Sembrerebbe impossibile, ma in alcune zone si "incontra" un personaggio intento a camminare nel bel mezzo dell'arido deserto. Il suo volto, come da tradizione per Street View, è stato oscurato, ma internet già si domanda chi possa essere quella persona che, allegramente, saluta la videocamera.
Sebbene la sua identità sia un mistero, probabilmente l'uomo si trovava lì per assicurarsi che non ci fossero deviazioni nel percorso del dromedario. Google spera di creare interesse negli utenti sparsi per il mondo, spingendoli a visitare questi luoghi meravigliosi ed incrementando il turismo dell'area. Se però non ce la fate a sopportare il caldo, potete rilassarvi e godervi il tour dal vostro PC.

Google Street View ci porta sulla vetta del vulcano Etna
Google Street View ci porta sulla vetta del vulcano Etna
Street View non le censura il seno, Google condannata a risarcire una donna [FOTO]
Street View non le censura il seno, Google condannata a risarcire una donna [FOTO]
Google Maps, con Cardboard è possibile esplorare Street View tramite realtà virtuale
Google Maps, con Cardboard è possibile esplorare Street View tramite realtà virtuale
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni