4 Settembre 2015
14:57

Street View si separa da Google Maps: disponibile l’app per Android e iOS

Google ha lanciato un’applicazione completamente dedicata al suo servizio Street View, la funzionalità che permette di osservare in prima persona le strade delle città e gli interni degli edifici e che quindi va a separarsi da Google Maps.
A cura di Marco Paretti

Google ha lanciato un'applicazione completamente dedicata al suo servizio Street View, la funzionalità che permette di osservare in prima persona le strade delle città e gli interni degli edifici e che quindi va a separarsi da Google Maps. Tramite un semplice elenco di località – ma ovviamente è possibile selezionarne una manualmente – l'applicazione ci permette di navigare liberamente le strade di tutto il mondo. Inoltre, l'applicazione va a sostituire l'ormai pensionata Photo Sphere, l'app che consentiva di registrare i propri panorami a 360 da esplorare in un secondo momento. Per questo l'aggiornamento a Street View consente di caricare e osservare i panorami creati da noi o dai nostri amici.

"Per tutti i fan di Street View: esplorare il mondo è appena diventato più semplice" ha spiegato Charles Armstrong di Google in un post sul blog. "Oggi introduciamo la nuova applicazione Street View per Android e iOS, la quale permette a chiunque di immergersi in scenari a 360 gradi e contribuire con i propri panorami, direttamente in Google Maps". La galleria presente nell'applicazione consente sia di esplorare strade, interni e luoghi dal mondo che di immergersi nelle esperienze create dagli altri utenti, le quali possono essere registrate direttamente dalla nuova app.

Proprio come avveniva con Photo Sphere, infatti, la nuova applicazione Street View permette di catturare un'immagine a 360 gradi di un luogo da caricare in seguito all'interno del servizio, ovviamente geolocalizzandola e rendendola disponibile per chiunque voglia dare un'occhiata alla zona. Nel corso degli ultimi anni Google ha portato la sua fotocamera proprietaria – un anno di sviluppo per una soluzione multi-camera da 15 megapixel – in praticamente ogni luogo del mondo, dalle semplici strade agli interni di hotel e ristoranti, dal grand canyon alla ripida parete rocciosa della montagna El Capitan.

Google Maps per Android si aggiorna con la navigazione stradale offline
Google Maps per Android si aggiorna con la navigazione stradale offline
Google Maps, disponibile l'applicazione per Apple Watch
Google Maps, disponibile l'applicazione per Apple Watch
Who’s Down, la nuova app di Google per smartphone Android e iOS
Who’s Down, la nuova app di Google per smartphone Android e iOS
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni