Da oggi le aziende presenti su Facebook in tutto il mondo potranno offrire ai loro clienti la possibilità di prenotare appuntamenti nella propria sede direttamente dall'interno dell'app. Lo ha annunciato martedì il gruppo di proprietà di Mark Zuckerberg, portando in tutti i Paesi una funzionalità disponibile da qualche mese sotto forma di test presso una cerchia di esercizi commerciali più ristretta. A partire da queste ore dunque palestre, saloni di bellezza e numerose altre attività presenti su Facebook potranno attivare un sistema di prenotazioni automatico, senza più cioè dover tracciare eventuali richieste di appuntamento nella chat della propria pagina e segnare manualmente gli impegni in calendario.

Per attivare la funzionalità basta cercarla nelle impostazioni della propria pagina. Una volta attivata, all'interno del proprio profilo i potenziali clienti vedranno un pulsante che consentirà loro di prenotare un appuntamento per uno dei servizi messi a disposizione e in uno degli orari definiti in fase di impostazione. La richiesta dell'appuntamento verrà poi passata a Messenger, dove cliente e azienda potranno concordare eventuali dettagli aggiuntivi sull'appuntamento in questione o dove semplicemente il cliente riceverà la conferma che l'azienda ha accettato la richeista di appuntamento; i clienti potranno poi memorizzare le informazioni dell'incontro fissato sotto forma di evento nel calendario di Facebook oppure esportarle per il salvataggio su altre app. La novità dovrebbe arrivare presto anche su Instagram, dove pure — dopo alcune indiscrezioni — era stata avvistata già qualche mese fa a disposizione di un numero limitato di aziende. Ancora oggi però la pagina sul sito del portale relativa all'attivazione precisa che si tratta di una caratteristica non ancora disponibile a tutti.