Facebook Watch — la piattaforma interna a Facebook che ospita i video provenienti dai suoi utenti ma anche veri e propri show realizzati creativi ed editori — è finalmente pronta a fare sul serio a livello internazionale con un'offerta di contenuti originali provenienti da diversi Paesi europei, Italia inclusa. Lo ha annunciato in queste ore il social network: dopo gli ultimi 12 mesi, durante i quali le produzioni originali degli editori in partnership con Facebook sono cresciute ma rimaste sostanzialmente limitate agli Stati Uniti, a partire dai prossimi giorni arriveranno sulla piattaforma anche contenuti realizzati sul suolo europeo.

Nuovi show in Italia con Ciaopeople

Il gruppo ha stretto accordi con un numero per il momento estremamente ristretto di editori digitali di Regno Unito, Germania, Francia, Spagna e Italia, i quali a loro volta si sono messi al fianco di creativi, influencer e celebrità online per dare vita insieme a show che sappiano coinvolgere il pubblico del social. Come capofila per il nostro Paese è stata scelta Ciaopeople, editore di Fanpage.it e The Jackal che su Facebook Watch porterà quattro nuovi show realizzati in collaborazione con alcuni degli artisti e delle presenze social più apprezzate sul nostro territorio. Si tratterà di serie a episodi, composte cioè di contenuti messi a disposizione a cadenza settimanale e di breve durata, dai 4 ai 7 minuti.

"Siamo orgogliosi che Facebook abbia scelto Ciaopeople per l’Italia" ha dichiarato Vincenzo Piscopo, Head of Branded Content di Ciaopeople. "L'unico modo per coinvolgere un pubblico sempre più distratto da molteplici forme di intrattenimento e codici comunicativi, è quello di produrre contenuti originali e dedicati al mezzo. Per questo progetto in partnership con Facebook Watch, contiamo di sviluppare degli Show, che come sempre proviamo a fare, raccontino storie che entrino nel cuore e nella vita delle persone".

Facebook Watch, gli show in Italia

In da Car sarà una serie con episodi che avranno per protagonista The Pozzolis Family, alle prese con confessioni familiari direttamente dall'abitacolo dell'auto di famiglia; 20900 vedrà Camihawke e Alice Venturi cimentarsi con i problemi dei trentenni; il giornalista e videoreporter di Fanpage.it Saverio Tommasi intervisterà commercianti raccontando le loro storie e carriere negli episodi di The Tales of the Trades; Founder ripercorrerà il passato con Marco Montemagno per comprendere le tendenze presenti e future nella vita quotidiana; Roberto Saviano, che collabora già da tempo con Fanpage.it, racconterà infine in Braveheart le storie di persone che hanno saputo distinguersi per il proprio coraggio in tutto il mondo e attraverso gli anni.