Sarebbero dovute arrivare con la nuova stagione del gioco, ma le macchine non sono apparse in Fortnite lo scorso luglio a causa di bug dell'ultimo minuto. Sono invece arrivate oggi, con l'aggiornamento 13.40 del gioco che porta con sé il supporto ai veicoli di trasporto su quattro ruote. Attese da settimane da tutti i giocatori del popolare battle royale, la vetture sono quindi ora disponibili all'interno della mappa di gioco sotto forma di diversi stili: ci sono le macchine da corsa e i pickup, i camion e le normali berline.

In previsione del lancio avvenuto oggi, gli sviluppatori avevano già eliminato la maggior parte delle macchine presenti nel gioco come oggetti di scena; una scelta probabilmente dovuta al fatto di non voler confondere i giocatori con veicoli utilizzabili mischiati a mezzi di trasporto messi sulla mappa solo per bellezza. Ora, invece, tutte le macchine presenti sulla mappa dell'isola – ancora a dire il vero in parte sommersa dall'inondazione che ha dato inizio alla stagione – saranno utilizzabili come i normali mezzi di trasporto che il gioco mette a disposizione da tempo.

Le macchine richiedono benzina per continuare a muoversi, quindi durante le partite diventerà fondamentale recarsi presso i molti benzinai presenti sulla mappa. Attualmente sono 10 sparsi su tutta l'isola, quindi non dovrebbero esserci troppi problemi nel pianificare un passaggio per fare benzina. È anche possibile riempire una tanica di benzina e poi portarla direttamente alla macchina. Attualmente sono disponibili quattro tipologie di macchine: berlina, corsa, pickup e camion. Il primo tipo sembra essere quello più diffuso, mentre con il camion è possibile distruggere anche strutture costruite dagli altri giocatori e persino le mura delle case. Una volta saliti a bordo è possibile ascoltare musica dall'autoradio: Epic Games ha stretto accordi con artisti del calibro di Drake, Lucid Dreams e by Juice per inserire i loro brani nel gioco.