Gli sviluppatori di Instagram stanno preparando un altro cambiamento interno alla loro app che potrebbe modificare almeno parzialmente il modo in cui è utilizzata dagli iscritti alla piattaforma. Secondo quanto riportato online da più utenti, su alcuni account è apparsa infatti una nuova modalità di visualizzazione delle Storie nella schermata iniziale dell'app, che anziché relegarle alla barra superiore dell'app fa loro occupare l'intera schermata.

Instagram ha già iniziato a lavorare giorni fa su una disposizione delle Storie che dia più spazio a questi elementi: a bordo di alcuni telefoni i collegamenti circolari che portano alle storie degli utenti seguiti hanno iniziato a occupare due righe anziché una sola come avviene sulla maggior parte dei telefoni. In questi giorni però, su una ulteriore minoranza di quella ristretta cerchia che sta sperimentando le Storie su due righe, è apparsa una nuova opzione di visualizzazione: un tasto Vedi tutte le storie che espande la doppia riga estendendola verso il bordo inferiore della schermata.

In questo modo Instagram mostra una vera e propria schermata dedicata esclusivamente alle Storie: le icone circolari che portano alle Storie degli utenti sono disposte su una griglia che, a seconda della risoluzione del telefono e delle dimensioni dello schermo, può arrivare a contenere più di 30 collegamenti per volta; la schermata si può poi scorrere verso l'alto o verso il basso, oppure chiudere tramite un apposito tasto per tornare alla classica visualizzazione della schermata Home di Instagram.

Non stupisce che gli sviluppatori stia lavorando per rendere più facile la fruizione delle Storie. La loro introduzione nell'app risale al 2016 come metodo per arginare il successo in crescita di Snapchat e da allora — dopo un successo immediato — stanno oscurando la popolarità di foto e video permanenti all'interno dello stesso Instagram. Soprattutto però le Storie rappresentano un mezzo più efficace per mostrare pubblicità agli utenti, che tra una micro clip e l'altra possono trovare video annunci di inserzionisti da approfondire con un solo tocco dello schermo.

Per il momento non è chiaro se la novità arriverà effettivamente su tutti gli smartphone. Instagram ha confermato a Techcrunch che i suoi sviluppatori ci stanno lavorando, ma anche che si tratta di una caratteristica in fase di test: se gli utenti selezionati per la prova mostreranno di apprezzarla e utilizzarla, la sua disponibilità verrà estesa anche al resto del pubblico dell'app.