26 Agosto 2021
18:05

Su Instagram potrai usare la barra di ricerca per trovare foto e video nel social

L’annuncio è arrivato in queste ore ma la novità sarà a disposizione soltanto a partire dai prossimi giorni. Oltre ai nomi degli account, agli hashtag e ai luoghi, il motore di ricerca interno a Instagram permetterà di trovare direttamente foto, video e audio che contengono o riguardano le parole desiderate.
A cura di Lorenzo Longhitano

Fino ad oggi la funzione di ricerca su Instagram non è mai stata particolarmente utile a trovare contenuti specifici: l'apposita barra permette di concentrarsi per lo più su hashtag, nomi di account e luoghi, ma il contenuto vero e proprio del materiale che viene pubblicato sul social è sempre rimasto impossibile da scandagliare con una ricerca precisa. Le cose stanno per cambiare a partire dai prossimi giorni, quando Instagram inizierà a dare sempre più spazio a risultati di ricerca visuali, che mostreranno immagini e video relativi alla chiave immessa nella casella.

L'annuncio è arrivato dal numero uno dell'azienda Adam Mosseri, che ha anticipato il funzionamento della novità. All'interno della sezione di Instagram dedicata all'esplorazione di nuovi contenuti, la casella di ricerca aprirà una finestra con diverse nuove schede: oltre ai risultati più preminenti, ai nomi degli account, agli hashtag e ai luoghi, troveranno spazio anche schede relative a contenuti audio, foto e video. Cercare un determinato termine potrerà in primo piano i contenuti che lo riguardano, senza bisogno che chi li pubblica li abbia precedentemente indicizzati utlizzando gli hashtag.

Inserire il termine "spazio" nella cesella di ricerca non mostrerà solo account 0 gli hashtag che quella stringa nel nome, ma anche i post che contengono immagini dello spazio, o contenuti video legati allo stesso tema. Per farlo il social si baserà su numerosi elementi incluse le immagini stesse, che gli algoritmi di riconoscimento delle immagini avranno la capacità di classificare. Gli hashtag resteranno un elemento della ricetta facoltativo ma importante per chi vuole far risaltare i propri contenuti, così come saranno utili le descrizioni dei contenuti pubblicate dagli autori: a questo proposito il consiglio del numero uno di Instagram è di smettere di pubblicare questi elementi tra i commenti ai contenuti e di iniziare a utilizzare le didascalie, poiché è da lì verranno tratti gli indizi testuali che aiuteranno il sistema a catalogare i post nel suo motore di ricerca interno.

Se non dici a Instagram quanti anni hai, non potrai più usare l'app
Se non dici a Instagram quanti anni hai, non potrai più usare l'app
Perché Instagram ti mostra ciò che vedi, spiegato dal capo del social
Perché Instagram ti mostra ciò che vedi, spiegato dal capo del social
Ora puoi pubblicare foto e video su Instagram anche dal computer
Ora puoi pubblicare foto e video su Instagram anche dal computer
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni