Opinioni
20 Giugno 2017
17:48

Su Netflix arrivano gli show interattivi per decidere il finale delle storie

Il popolare servizio di streaming ha introdotto i contenuti interattivi che consentono agli utenti di effettuare diverse scelte nel corso di una puntata e selezionare in questo modo quale strada far intraprendere alla storia.
A cura di Marco Paretti

Da oggi gli show di Netflix non sono più solo spettacoli passivi. Il popolare servizio di streaming ha infatti introdotto i contenuti interattivi che consentono agli utenti di effettuare diverse scelte nel corso di una puntata e selezionare in questo modo quale strada far intraprendere alla storia. I primi ad approdare su Netflix sono due contenuti dedicati ai più piccoli: Il gatto con gli stivali – Intrappolato in una storia epica e Buddy Thunderstruck: La busta dei forse. Per il momento si tratta di esperimenti, ma se l'utenza li apprezzerà è probabile che in futuro sempre più serie consentiranno di accedere a scelte legate alla trama.

"Gli autori di contenuti amano raccontare storie non lineari come queste e Netflix consente loro di sperimentare, percorrere nuove strade e concentrarsi sulla qualità" spiega Netflix in una nota. "Operando quasi esclusivamente su Internet abbiamo la possibilità di  proporre nuovi formati, distribuire titoli in modo scalabile a milioni di abbonati in tutto il mondo su più dispositivi, ma soprattutto di acquisire esperienza in materia". Il funzionamento della novità è semplice: in alcuni punti delle puntate agli spettatori viene chiesto di effettuare una scelta tra due opzioni, ognuna delle quali porterà ad una modifica della trama.

Gli show interattivi saranno disponibili su Smart TV, console da gioco, dispositivi iOS e set-top-box Roku. Non saranno invece disponibili su web, Apple TV, Chromecast e dispositivi Android, almeno per il momento. Le scelte attualmente disponibili per i contenuti compatibili sono 13 per il Gatto con gli Stivali e 8 per Buddy Thunderstruck; nel caso in cui gli utenti non dovessero selezionarne una, Netflix lo farà in automatico. Anche per questo la durata delle singole puntate può variare, perché in base alle scelte si apriranno spezzoni narrativi più o meno lunghi. Ora non resta che vedere se questo test andrà bene: in caso positivo potremmo anche ritrovarci puntate interattive di show come House of Cards.

Facebook sfida Netflix: in arrivo 24 show originali
Facebook sfida Netflix: in arrivo 24 show originali
Arrivano gli avatar digitali per le storie di Instagram
Arrivano gli avatar digitali per le storie di Instagram
YouTube (come Facebook) sfida Netflix: realizzerà show originali da guardare gratis
YouTube (come Facebook) sfida Netflix: realizzerà show originali da guardare gratis
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni