22 Novembre 2021
11:25

Su Spotify gli album non hanno più la riproduzione casuale perché lo ha chiesto Adele

Adele chiede di riprodurre gli album in ordine e Spotify obbedisce. Lo shuffle non è però morto: aprendo la schermata di riproduzione è ancora presente il pulsante per ascoltare i brani in ordine casuale.
A cura di Redazione Tech

Il pulsante di riproduzione presente all'interno delle pagine dedicate agli album musicali su Spotify non avvia più la riproduzione casuale, come invece avveniva in precedenza e come avviene tuttora nelle playlist. La modifica, rilasciata nella ultime ore dalla piattaforma in tutti i paesi in cui è attiva, arriva dopo una richiesta esplicita della cantante Adele; come scritto dalla stessa artista sul suo profilo Twitter, gli album andrebbero ascoltati nell'ordine pensato in fase di creazione e non tramite una modalità che mischia tutte le canzoni.

"Questa è stata la mia unica richiesta in questa industria in continua evoluzione" ha scritto Adele su Twitter. "Non creiamo album con tanta attenzione senza motivo. La nostra arte racconta una storia e le nostre storie dovrebbero essere ascoltate come le abbiamo intese noi. Grazie Spotify per averci ascoltato". Da oggi, quindi, cliccando sul grande pulsante verde di riproduzione all'interno della schermata degli album (non solo quelli di Adele) si avvierà la riproduzione dei brani in ordine. Lo shuffle non è però morto: aprendo la schermata di riproduzione è ancora presente il pulsante per ascoltare i brani in ordine casuale.

"Come detto da Adele, siamo entusiasti di condividere che abbiamo rilasciato una nuova funzionalità Premium a lungo richiesta da utenti e artisti" ha spiegato Chris Macowski, capo della comunicazione musicale di Spotify. "Per gli utenti che desiderano ancora riprodurre casualmente un album, possono farlo dalla schermata riproduzione dell'app". Un ulteriore elemento che indica la potenza dell'artista inglese nell'industria musicale, che in questi giorni sta godendo del successo dell'ultimo album di Adele, "30". Una delle canzoni, Easy on me, è riuscita persino a scansare i BTS come brano più riprodotto globalmente in un singolo giorno.

L'ultima funzione di Spotify ti consiglia nuovi brani dentro le playlist
L'ultima funzione di Spotify ti consiglia nuovi brani dentro le playlist
Su Spotify sta arrivando una "modalità TikTok": cos'è e come funziona
Su Spotify sta arrivando una "modalità TikTok": cos'è e come funziona
Su Spotify arrivano i testi delle canzoni: come visualizzarli su smartphone, computer e TV
Su Spotify arrivano i testi delle canzoni: come visualizzarli su smartphone, computer e TV
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni