Le ricette, classiche e non, rappresentano uno dei più grandi trend all'interno di TikTok. D'altronde prendere per la gola gli utenti è estremamente facile, soprattutto se si utilizza come mezzo un video breve e accattivante, con un racconto conciso ma pieno di delizie da vedere e da gustare. Per questo l'applicazione sta testando un metodo che possa unire questo enorme bacino d'utenza con le corrette informazioni per riprodurre le pietanze viste su TikTok: un nuovo pulsante in grado di rimandare alla ricetta di un piatto, in modo da non doversi basare solamente sul breve video.

Se le ricette social sono infatti molto belle da vedere, non sempre riportano tutti i passaggi e soprattutto gli ingredienti in maniera chiara, elemento al quale sopperisce una versione estesa della ricetta. Per questo il social sta pensando di inserire un nuovo pulsante che l'autore del video può attivare e associare a un link esterno legato, appunto, alla ricetta. Una sorta di swipe up di Instagram, quindi, ma relativo al cibo: un elemento simile è già presente all'interno della piattaforma ed è utilizzabile con i link a Wikipedia.

tiktok ricette

Il nuovo pulsante sarà disponibile grazie a una partnership con Whisk, un servizio di ricette che potrà essere linkato all'interno di TikTok. Proprio come nel caso di Wikipedia, solamente le ricette di questo portale potranno essere linkate su TikTok, anche per evitare la comparsa di link malevoli travestiti da ricettari. Attualmente la funzione è in fase alpha disponibile solamente per alcuni creator individuati da TikTok e Whisk. Il funzionamento è molto semplice: sopra a ogni video di questo tipo sarà presente un pulsante "Guarda la ricetta completa" che, se cliccato, rimanderà a una pagina di Whisk contenente tutte le indicazioni. Tutto questo avviene direttamente nell'app di TikTok: la ricetta si apre all'interno del browser interno e non in quello del telefono. la cosa interessante è che chiunque può creare la propria ricetta su Whisk da promuovere poi su TikTok. Anche i creator che sul social si sbizzarriscono in ricette estreme.