23 Settembre 2021
13:35

Su WhatsApp potrai trasformare le foto in adesivi

A oggi l’unico modo per trasformare qualunque immagine in un adesivo è utilizzare app esterne da scaricare separatamente ,ma gli sviluppatori della piattaforma di messaggistica stanno lavorando a uno strumento che permette di creare nuovi adesivi dall’interno di WhatsApp, partendo da qualunque immagine salvata nella memoria del dispositivo in uso.
A cura di Lorenzo Longhitano

Gli sticker o adesivi sono diventati presto una modalità di espressione gettonata su WhatsApp. Uniscno l'espressività degli emoji a una varietà infinita di combinazioni e variazioni, eppure il loro potenziale per il momento è ancora limitato dal fatto che si possono scaricare in pacchetti di immagini non immediati da realizzare. Tutto questo è destinato a cambiare presto: gli sviluppatori della piattaforma di messaggistica stanno infatti lavorando a uno strumento che permette di creare nuovi adesivi partendo da qualunque immagine salvata nella memoria del dispositivo in uso.

La novità in arrivo

A parlare della novità in arrivo è stato il portale WABetaInfo, i cui gestori vanno da tempo a caccia delle novità inedite di WhatsApp spulciandone il codice sorgente con la tecnica del reverse engineering e trovando così indizi di funzionalità non ancora attivate dagli sviluppatori. In particolare lo strumento permetterà di trasformare ogni immagine in uno sticker, e prenderà la forma di un semplice pulsante che farà capolino tra gli strumenti di modifica delle immagini già esistenti. Il tasto affiancherà quelli per la rotazione, la modifica e l'aggiunta di testo ed emoji alle immagini, e consentirà di inviare la foto selezionata in formato adesivo. La funzione non è indicata per immagini fotografiche o ricche di dettagli, poiché la trasformazione ridurrà sensibilmente il materiale originale di dimensioni per permettere di inviarlo come adesivo – sacrificandone in questo modo la qualità. Lo strumento è più utile se a disposizione si hanno delle illustrazioni o delle immagini semplici, che possono essere più facilmente convertite in adesivi senza che il risultato finale ne esca degrdato.

I più smaliziati nell'utilizzo di WhatsApp sanno che di strumenti per trasformare le immagini in adesivi ne esistono già diversi, ma ad oggi sono tutti disponibili sotto forma di app realizzate da sviluppatori terzi, e richiedono dunque un download separato e procedure meno immediate di quella che gli sviluppatori del gruppo Facebook stanno per mettere sul piatto a breve. Le tempistiche per l'arrivo della novità in veste ufficiale purtroppo non sono chiare: WABetaInfo ha riferito di aver scovato il nuovo strumento esclusivamente all'interno di WhatsApp Web, ma sarebbe strano che gli sviluppatori intendano farlo rimanere appannaggio eslcusivo degli utenti Web.

Se hai uno di questi smartphone, da novembre non potrai più usare WhatsApp
Se hai uno di questi smartphone, da novembre non potrai più usare WhatsApp
Presto potrai usare WhatsApp su due smartphone (e su iPad)
Presto potrai usare WhatsApp su due smartphone (e su iPad)
Ora su WhatsApp foto o video si autodistruggono: tutto quello che c'è da sapere
Ora su WhatsApp foto o video si autodistruggono: tutto quello che c'è da sapere
357 di Videonews
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni