6 Luglio 2012
11:38

Terremoto in Emilia, Internet gratis per 1500 sfollati di Mirandola

Dai prossimi giorni, gli ospiti di cinque campi d’accoglienza di Mirandola, comune nel modenese colpito dal sisma, potranno usufruire gratuitamente dell’accesso a internet.

La società di telecomunicazioni Acantho ha deciso di aiutare concretamente le popolazioni colpite dagli terremoti che hanno afflitto il Nord Italia attivando gratuitamente il servizio di accesso internet senza fili in 5 tendopoli allestite nel comune della Bassa Modenese, in cui sono alloggiate temporaneamente oltre 1.500 persone.

Gia nelle prime ore di quel tremendo 20 maggio, giorno in cui iniziarono le tremende scosse che distrussero i paesi dell'Emilia, si diffuse in rete un appello ad aprire le reti wifi domestiche e aziendali in modo da consentire alle persone che non riuscivano ad accedere alle linee telefoniche di poter comunicare eventuali emergenze via web. Da oggi gli sfollati del Comune di Mirandola, che in questi giorni di afa sono costretti a vivere in tendopoli caldissime, senza avere la possibilità di tornare nelle loro case e di poter riaprire le proprie attività professionali, potranno navigare su internet gratuitamente e senza effettuare registrazioni. Il primo campo che potrà collegarsi alla rete è a San Giacomo Roncole mentre sono ancora in fase di attivazione i servizi internet nei campi presenti a Quarantoli, a Mirandola in Piazza Costa, Via Toti e nella zona piscine. A San Giacomo Roncole e nella zona piscina di Mirandola sono stati posizionati 2 Hot Spot. È in corso di valutazione l’attivazione di altri Hot Spot, per ampliare ulteriormente la copertura Wi-Fi.

In piccolo ma importante gesto di solidarietà nei confronti di coloro hanno vissuto un dramma indescrivibile, che di certo non migliorerà la qualità della vita nelle tendopoli, ma che potrebbe almeno aiutare gli sfollati a connettersi con parenti e amici senza dover spendere troppi soldi con il cellulare e che potrebbe garantir loro qualche ora di svago.

Terremoto in Emilia Romagna, online l'aggiornamento sui dati del sisma
Terremoto in Emilia Romagna, online l'aggiornamento sui dati del sisma
Terremoto Emilia: ecco come togliere la password al wi-fi per comunicare
Terremoto Emilia: ecco come togliere la password al wi-fi per comunicare
Sosteniamo la dichiarazione di libertà per Internet
Sosteniamo la dichiarazione di libertà per Internet
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni