Nonostante abbia ormai più di 7 anni di vita alle spalle, il videogioco di simulazione The Sims 4 continua ad appassionare non solo numerosi giocatori, ma anche un nuovo pubblico fatto di spettatori che amano sintonizzarsi su Twitch e su altre piattaforme di streaming per osservare le vite virtuali dei protagonisti allestite da videogiocatori di tutto il mondo. È proprio su questa nuova tipologia di fan che la casa di produzione del gioco ha deciso di scommettere con la sua ultima produzione: The Sims Spark'd, un reality show basato su The Sims 4 e su un gruppo di videogiocatori che tenteranno di creare la storia più avvincente possibile utilizzando i personaggi del gioco come attori.

La notizia è di queste ore: il programma andrà in onda sull'emittente televisiva statunitense TBS a partire da venerdì 17 luglio e sarà un vero e proprio reality show di tipo competitivo. I partecipanti non si esibiranno in gare di canto né in situazioni di convivenza forzata, ma dovranno utilizzare The Sims 4 come un palcoscenico per dare vita a una storia ideata da loro, che sarà poi valutata da un variegato team di giudici. I 12 concorrenti saranno personalità già note nel circuito degli streamer videoludici e avranno dunque un seguito di tifosi pronti a parteggiare per loro fin dall'inizio.

Ciascuno potrà utilizzare le funzioni del gioco come meglio crede: la modalità di costruzione degli edifici servirà per realizzare le scenografie, gli attori prenderanno vita nell'altrettanto completo editor dei personaggi, mentre nelle fasi di gioco vere e proprie i personaggi dovranno essere guidati con velocità e precisione per far eseguire loro le azioni richieste dalla storia che i giocatori hanno in mente; in ogni caso il risultato — hanno assicurato i produttori — sarà ben diverso dal semplice guardare qualcuno giocare a The Sims davanti al computer. La struttura dello show prevede un'alternanza tra diversi elementi: dalle fasi creative vere e proprie nelle quali i partecipanti sono chiamati a plasmare le loro storie davanti allo schermo fino ai risultati finali che di puntata in puntata sarà richiesto loro di sottoporre ai giudici, passando per le vicende personali dei concorrenti in gara per il premio finale da 100.000 dollari.