9 Agosto 2021
11:46

TikTok batte Facebook, è l’app più scaricata al mondo

La piattaforma di condivisione video è ormai un fenomeno di costume e a certificarlo ci sono i dati sui download raccolti da una società di analisi, secondo i quali l’app cinese è stata la più scaricata a livello globale nel corso del 2020, superando tutte le avversarie del gruppo Facebook, comprese Messenger, WhatsApp e Instagram.
A cura di Lorenzo Longhitano

L'ascesa di TikTok è un fenomeno ormai impossibile da ignorare anche per chi non ha familiarità con il mondo dei social: la piattaforma di condivisione video di origine cinese ha visto nascere e crescere in pochi mesi creator e utenti diventati poi celebrità di livello nazionale o internazionale, e gli sviluppatori hanno iniziato a promuoverla anche nel contesto di manifestazioni globali come i campionati di calcio Euro 2020. A mettere nero su bianco il successo dell'app c'è un conteggio recente che ha certificato come TikTok sia ormai l'app più scaricata al mondo – più del colosso Facebook e di tutte le altre app del gruppo fondato da Mark Zuckerberg.

Le altre app in classifica

Il dato arriva dall'accreditata società App Annie, che da anni utilizza metodi di analisi indiretta per stimare il numero dei download delle app più popolari all'interno dei negozi digitali legati ai sistemi operativi iOS e Android di Apple e Google. Secondo l'azienda, TikTok è risultata l'app più scaricata a livello globale nel corso dell'anno 2020, facendo scendere di posizione piattaforme considerate ormai inamovibili in classifica. Nella top 10 delle app più scaricate del 2020, l'app di messaggistica Facebook Messenger è passata alla quinta posizione dopo aver occupato il primo posto nel 2019; il social Facebook ha mantenuto invece saldo il suo secondo posto così come WhatsApp ha mantenuto il terzo, mentre il social fotografico Instagram è passato dalla quinta alla quarta posizione.

Instagram all'inseguimento

Non è la prima volta che TikTok scalza le app di Mark Zuckerberg in una classifica di popolarità: dati parziali basati sui singoli trimestri dell'anno scorso avevano già anticipato che la piattaforma di condivisione cinese stava conquistando nuovi utenti a un ritmo maggiore rispetto a quanto potessero ormai fare Facebook, Instagram e WhatsApp; il dato più recente riflette però l'andamento dell'intero 2020 – un periodo di tempo che racconta come il portale sia diventato ormai un fenomeno di costume a tutti gli effetti.

Non stupisce dunque che lo stesso gruppo Facebook si sia già messo all'inseguimento dell'avversario cinese, sfruttando a questo scopo la sua app più dinamica – ovvero Instagram. L'app del gruppo Facebook non si è limitata a introdurre un formato di video estremamente simile a quello che ha reso TikTok un successo globale, ma si sta in generale trasformando in un ibrido dedicato alla fruizione di contenuti digitali, alla messaggistica e allo shopping online: ad annunciarlo sono stati gli stessi gestori, provocando critiche tra i fan di Instagram della prima ora.

TikTok vuole aiutarti a trovare lavoro: sull'app arrivano i videocurriculum
TikTok vuole aiutarti a trovare lavoro: sull'app arrivano i videocurriculum
TikTok ha un'altra rivale: nell'app di Reddit arrivano i video a scorrimento verticale
TikTok ha un'altra rivale: nell'app di Reddit arrivano i video a scorrimento verticale
Se hai scaricato una di queste app i tuoi dati sono finiti online senza protezione
Se hai scaricato una di queste app i tuoi dati sono finiti online senza protezione
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni