1 Luglio 2021
11:32

TikTok ha sospeso 7 milioni di account: avevano meno di 13 anni

La cifra arriva dall’ultimo rapporto stilato dalla piattaforma in merito alle azioni intraprese per far rispettare il suo regolamento interno, ma con tutta probabilità non rappresentano l’intera platea di potenziali under-13 che orbitavano intorno all’app. In fase di iscrizione i bambini mentono sull’età e i mezzi per scoprirli non sono perfetti.
A cura di Lorenzo Longhitano

Il tema della presenza abusiva dei bambini su TikTok ha caratterizzato parecchio del dibattito che si è sviluppato intorno alla piattaforma negli ultimi mesi, anche in Italia. La piattaforma basa infatti il suo successo su video virali e contenuti che gli utenti si sentono incoraggiati a replicare in prima persona, e ragazzi particolarmente giovani corrono il rischio di emulare quel che vedono sui loro schermi senza particolare criterio – che si tratti di una ricetta o di un'azione pericolosa. I gestori in effetti stanno tentando di limitare l'accesso agli utenti con meno di 13 anni, e ultimamente hanno confermato di aver eliminato nell'ultimo anno più di 7 milioni di account di utenti che sono risultati troppo piccoli per accedere a TikTok.

I bambini mentono sull'età

La cifra arriva dall'ultimo rapporto stilato dalla piattaforma in merito alle azioni intraprese per far rispettare il suo regolamento interno, ma con tutta probabilità non rappresentano l'intera platea di potenziali under-13 che orbitavano intorno all'app. Da una parte in effetti le condizioni d'uso di TikTok in effetti vietano l'iscrizione agli under-13, e in fase di iscrizione un controllo sommario chiede ai nuovi utenti la loro data di nascita. Il problema è che l'app esercita un'attrattiva talmente forte da portare i più piccoli a mentire sulla propria età pur di potersi iscrivere – cosa che è avviene sistematicamente da quando la piattaforma ha aperto i battenti.

Come fa TikTok ad accorersi degli under-13

I gestori sono al corrente di questa pratica, motivo per cui – viene spiegato nella loro pagina allestita al riguardo – la cifra di oltre 7 milioni di account sospesi si riferisce a "sospetti under-13". I moderatori del gruppo hanno il compito di intercettare indizi (di natura non specificata) del fatto che un account possa essere gestito da un bambino anziché da un adolescente o da un adulto; al medesimo scopo vengono inoltre utilizzate altre informazioni come parole chiave utilizzate dai proprietari degli account e segnalazioni dagli altri membri del social. Quando il sistema accumula più indizi sulla potenziale età inappropriata del proprietario di un account, quel profilo viene sospeso. Da simili maglie sono destinati a sfuggire numerosi account, ma il gruppo – aveva affermato il garante per la privacy nostrano – dovrebbe essere al lavoro su sistemi di riconoscimento basati su intelligenza artificiale che potrebbero abbassare le percentuali di chi sfugge ai controlli.

Su TikTok mezzo milione di utenti italiani aveva meno di 13 anni: ora sono stati bloccati
Su TikTok mezzo milione di utenti italiani aveva meno di 13 anni: ora sono stati bloccati
TikTok ha bannato Fabiola Baglieri, la Kendall Jenner italiana da 7 milioni di follower
TikTok ha bannato Fabiola Baglieri, la Kendall Jenner italiana da 7 milioni di follower
Instagram renderà privati tutti gli account di chi ha meno di 16 anni
Instagram renderà privati tutti gli account di chi ha meno di 16 anni
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni