24 Dicembre 2014
10:14

Tim Cook eletto da CNN il CEO più potente del 2014

Tim Cook è il CEO più potente del 2014, a decretarlo è stata la CNN, un riconoscimento molto ambito che si va così ad aggiungere al premio già ricevuto dal Financial Times che ha premiato il CEO di Apple con il titolo di persona più influente dell’anno.
A cura di Matteo Acitelli

Tim Cook è il CEO più potente del 2014, a decretarlo è stata la CNN, un riconoscimento molto ambito che si va così ad aggiungere al premio già ricevuto dal Financial Times che ha premiato il CEO di Apple con il titolo di persona più influente dell'anno. Due titoli che vanno a sottolineare l'ottimo lavoro svolto da Tim Cook nel corso degli ultimi 12 mesi in cui sono stati presentati diversi device: iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPad Air 2, iPad Mini 3, iOS 8, Apple Pay e Apple Watch. Una strategia vincente ed un'ottima crescita in borsa che hanno permesso al colosso di Cupertino di crescere del 40%.

Oltre ad occuparsi in maniera eccellente dell'andamento di Apple, Tim Cook ha avuto modo anche di dedicarsi ad altri progetti come la lotta per il riconoscimento dei diritti della comunità LGBT effettuando una “sostanziosa” donazione a favore dell’iniziativa Project One America di Human Rights Campaign, un progetto per sensibilizzare l’opinione pubblica in Alabama, Arkansas e Mississippi. La classifica pubblicata da CNNMoney vede subito dopo il CEO di Apple, Tim Cook, John Chen di Blackberry, Meg Whitman di Hewlett-Packard e Sally Smith di Buffalo Wild Wings. Scendendo ai gradini più bassi della lista troviamo anche Satya Nadella di Microsoft e Marissa Mayer di Yahoo. Una classifica analoga è stata pubblicata anche dal Time e tra i protagonisti troviamo anche qui il CEO di Apple anche se in questo caso è stato superato dagli "Ebola Fighters", tutti quei dottori e volontari che stanno combattendo in Africa per fermare la diffusione del virus Ebola.

Tim Cook riceve il Premio Makwan 2014 per il suo impegno contro l’omofobia
Tim Cook riceve il Premio Makwan 2014 per il suo impegno contro l’omofobia
Tim Cook effettua donazione per associazioni gay
Tim Cook effettua donazione per associazioni gay
Tim Cook persona dell’anno per il Financial Times
Tim Cook persona dell’anno per il Financial Times
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni