5 Novembre 2021
18:48

Tre trucchi per iPhone che ti migliorano la vita

Alcune delle funzionalità più utili dei telefoni prodotti dalla casa di Cupertino sono nascoste dietro a trucchi poco noti ma facili da imparare. Ecco come impostare timer rapido in due tocchi dello schermo, chiudere tutte le app aperte in una volta e spostarsi con precisione all’interno del testo che si sta scrivendo.
A cura di Lorenzo Longhitano

Gli smartphone sono strumenti utili ma ormai sempre più complessi, tempestati di opzioni e funzionalità che a volte neppure i produttori menzionano nei loro manuali d'uso o nel materiale promozionale. Gli iPhone sono un esempio in questo senso: molte delle caratteristiche più utili o delle scorciatoie che li rendono più comodi sono veri e propri trucchi da scovare in autonomia, o quasi. Eccone tre utili a risparmiare tempo in alcune operazioni frequenti: impostare un timer, chiudere le app recenti e scrivere messaggi lunghi senza perdersi nel testo già scritto.

Impostare un timer rapido dal centro di controllo

I timer sono tra le funzioni più utili di uno smartphone, a patto che siano accessibili in pochi tocchi. Su iPhone basta richiamare il centro di controllo e toccare l'icona del timer tenendola premuta per qualche frazione di secondo; farlo apre una interfaccia nascosta che consente di impostare un timer rapido semplicemente scorrendo con il dito verso l'alto o verso il basso. Una barra di riempimento visualizza con precisione il numero di minuti impostati – da 1 a 120 – che cambiano a seconda della posizione del dito.

Chiudere tutte le app in una volta

A volte per fare ordine tra le attività del telefono la soluzione ideale è chiudere tutte le app aperte ma rimaste inattive. Occuparsi della questione un'app per volta può essere scomodo, ma c'è un modo per chiudere tutte queste app in una volta sola e ripulire così la lista delle attività in sospeso: dopo aver aperto la lista delle app recenti scorrendo verso l'alto con il dito dal bordo inferiore dello schermo, basta fare un ulteriore swipe up utilizzando questa volta due o tre dita poggiate sul display.

Usare la barra spaziatrice della tastiera per muovere il cursore

Scrivere lunghi messaggi sul telefono può costringere a correzioni, tagli e altre operazioni che richiedono di spostare il cursore per la scrittura in modo più preciso di quanto non sia possibile fare puntando con il dito sullo schermo. Per questo motivo gli sviluppatori Apple hanno trasformato la barra spaziatrice della tastiera in un metodo per muovere il cursore con precisione verso destra o verso sinistra: per farlo, basta tenere premuto il dito sul pulsante e spostarlo nella direzione desiderata.

Cosa cambia tra gli iPhone 13 e gli iPhone 13 Pro
Cosa cambia tra gli iPhone 13 e gli iPhone 13 Pro
Quanto dura la batteria dell'iPhone 13 (e il confronto con i vecchi modelli)
Quanto dura la batteria dell'iPhone 13 (e il confronto con i vecchi modelli)
iPhone 12 in offerta speciale su Amazon in occasione del lancio del nuovo iPhone 13
iPhone 12 in offerta speciale su Amazon in occasione del lancio del nuovo iPhone 13
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni