22 Luglio 2013
19:10

Twitter lancerà un sistema contro le immagini pornografiche infantili

Si chiama PhotoDna, Microsoft e Facebook lo adottano già. Un sistema per prevenire la circolazione di immagini inadatte.
A cura di Bruno Mucciarelli

Twitter sta lanciando un sistema per prevenire la circolazione di immagini pedo-pornografiche. Mentre aumenta la presenza di fotografie tra i due miliardi di Tweet che vengono messi in rete ogni giorno, la piattaforma di microblogging ha deciso di adottare il sistema PhotoDna. Sviluppato da Microsoft nel 2009 e usato anche da Facebook dal 2011, PhotoDna è in grado di dare alle immagini messe in rete una sorta di impronta digitale, riconoscendone il contenuto anche a seguito di alterazioni o ridimensionamenti.

Il sistema si basa sul confronto immediato di questi "Dna digitali" con quelli delle immagini raccolte dai maggiori centri mondiali contro la pornografia infantile. Tra questi l'americano Child Victim Identification Program che nel 2011 ha raccolto 17,3 milioni di immagini proibite, e dal 2002 ne ha archiviate più di 65 milioni. A dare la notizia in esclusiva della decisione di Twitter è il Guardian, dopo che il premier britannico David Cameron ha fatto pressione sulle società che gestiscono i motori di ricerca di Internet affinché blocchino la diffusione di foto pedo-pornografiche.

Twitter, dopo i problemi arriverà un doppio sistema di identificazione per l'utente
Twitter, dopo i problemi arriverà un doppio sistema di identificazione per l'utente
Twitter rilascia la sua app ufficiale per Windows 8 (VIDEO)
Twitter rilascia la sua app ufficiale per Windows 8 (VIDEO)
Twitter sta testando un nuovo metodo di anteprima delle immagini nei messaggi
Twitter sta testando un nuovo metodo di anteprima delle immagini nei messaggi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni