5 Febbraio 2015
12:43

Twitter sigla un accordo con Google: tutti i tweet saranno indicizzati sul motore di ricerca

Secondo quanto riportato da Bloomberg, nella giornata di ieri Twitter ha siglato un nuovo accordo con Google che consentirà di mostrare all’interno dei risultati di ricerca del colosso di Mountain View tutti i messaggi scritti all’interno del social network di microblogging.
A cura di Matteo Acitelli

Secondo quanto riportato da Bloomberg, nella giornata di ieri Twitter ha siglato un nuovo accordo con Google che consentirà di mostrare all'interno dei risultati di ricerca del colosso di Mountain View tutti i messaggi scritti all'interno del social network di microblogging. Come riporta la fonte, il nuovo accordo mostrerà tutti i tweet all'interno delle SERP di Google dopo pochi secondi che questi verranno postati sul social network, senza dover aspettare la scansione da parte del crawler del noto motore di ricerca. Un accordo che porta vantaggi ad entrambi: Twitter riceverà infatti maggiore traffico dalle ricerche tramite motore di ricerca e Google milioni di risultati in più all'interno delle proprie SERP.

Il social network di microblogging ha già attivato accordi analoghi anche con Bing e Yahoo, così da aumentare il numero di utenti provenienti dai motori di ricerca e magari conquistare nuovi utenti attivi, oggi a quota 284 milioni. Mentre da Bloomberg si vocifera che i due colossi sono già all'opera per mettere in pratica l'accordo siglato, i portavoce di Twitter e Google non si sbilanciano e non rilasciano dichiarazioni a riguardo. Ricordiamo che accordi analoghi a questo tra Twitter e Google furono già siglati in passato ma l'ex COO di Twitter Ali Rowghani decise di concludere la partnership. Secondo alcune indiscrezioni l'accordo costerà una cifra periodica non meglio specificata che Google dovrà versare nelle casse del social network di microblogging per accedere al database contenente tutti i messaggi presenti su Twitter.

Google, al via le sperimentazioni per inserire i tweet nei risultati di ricerca
Google, al via le sperimentazioni per inserire i tweet nei risultati di ricerca
Firefox, nuovo accordo con Yahoo che scalza Google come motore di ricerca predefinito
Firefox, nuovo accordo con Yahoo che scalza Google come motore di ricerca predefinito
Google potrebbe perdere miliardi di dollari se Apple cambiasse motore di ricerca
Google potrebbe perdere miliardi di dollari se Apple cambiasse motore di ricerca
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni