0 CONDIVISIONI

Twitter vale 4,1 miliardi di dollari per Felix Investments

La Felix Investments valuta Twitter a 4,1 miliardi di dollari, per 22 dollari a singola azione. Un’interessante opportunità per gli investitori ma l’intervento della Commissione per i Titoli e gli Scambi (SEC) potrebbe creare non pochi problemi a questi fondi speciali.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Mario Maaroufi
0 CONDIVISIONI

stock-photo-stock-market-tech-abstract-as-a-background-49870060

Negli ultimi anni il settore informatico/tecnologico offre costantemente delle ottime opportunità d'investimento che, bisogna ammetterlo, fanno gola a molti.  Di recente vi avevamo parlato della valutazione complessiva di Facebook da parte della Goldman Sachs, che aveva attribuito al social network di Mark Zuckerberg un valore pari a 50 miliardi di dollari. Ma, a giudicare dalla ultime novità d'oltreoceano, anche Twitter è pronto a seguire a ruota il collega: dopo una valutazione di 3,7 miliardi di dollari per mano della Kleiner Perkins Caufield & Byers, il secondo social network più famoso al mondo è stato valutato a 4,1 miliardi di dollari dalla Felix Investments.

La società di venture capital ha comunicato la notizia ai potenziali investitori con un email, dove ha spiegato che il prezzo delle singole azioni sarà di 22 dollari,  confrontando la valutazione complessiva con quella di Kleiner Perkins e sottolineando la differenza di 200 milioni di dollari. La compagnia, il cui finanziamento è stato chiamato Pipio Associates 1 LLC, ha raccomandato a tutti i clienti di comprare delle azioni in previsione di ulteriori rialzi.

twitter1

Lo stanziamento di questi fondi speciali, come il Pipio, ha lo scopo di offrire anche ad investitori con meno capitale di entrare nel mercato acquistando titoli da società in pre-IPO, prima cioè della loro quotazione in borsa. Alcuni fondi, quindi, sono indirizzati ad individui che hanno la possibilità di investire cifre dell'ordine di 100.000 dollari, mentre altri verso investitori più importanti e con maggiori disponibilità economiche.

Secondo una delle ultime news, tuttavia, tali fondi sono finiti nel mirino della Commissione per i Titoli e gli Scambi (SEC), l'ente governativo americano dedicato al controllo della borsa valori. Non è ancora noto se l'email sia stata inviata prima delle segnalazioni del SEC, ma Frank Mazzola della Felix si mostra fiducioso. Vi terremo informati!

0 CONDIVISIONI
Twitter rifiutò 10 miliardi di dollari da Google
Twitter rifiutò 10 miliardi di dollari da Google
L’e-commerce in Italia vale 14,3 miliardi di euro
L’e-commerce in Italia vale 14,3 miliardi di euro
Groupon prepara una IPO da 15 miliardi di dollari
Groupon prepara una IPO da 15 miliardi di dollari
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni