In molti ci hanno provato a creare un occhiale che aiuti nella vita reale creando un mondo parallelo, come quelli di Tom Cruise in Minority Report. Lo hanno fatto, tra gli altri, nomi come Amazon e anche Google, ma senza riuscirci. Tuttavia, da alcuni ‘rumor' del settore pare che le cose presto potrebbero cambiare, e dietro questo nuovo prodotto futuristico ci sarebbe proprio Apple. Se già da qualche tempo Jon Prosser, uno dei leaker più affidabili quando si parla di futuri prodotti Apple, aveva annunciato la possibilità di visori AR sugli Apple Glass per il 2021, il designer Iskander Utebayev su Instagram ha condiviso un video su come potrebbe essere il concept design dei futuri Apple Glass, con un auricolare in grado di sostituire totalmente l'iPhone.

Mentre sta girando da tempo la notizia che Apple sta lavorando ad alcuni occhiali VR incredibilmente potenziati, il designer Iskander Utebayev ha realizzato un video del possibile concept design dei futuri Apple Glass. Secondo la sua visione, l'incredibile occhiale permetterebbe di vedere le informazioni e le funzioni che di solito si trovano sullo schermo dell'iPhone proprio davanti ai propri occhi come le icone delle App e persino la tastiera. Grazie ad un auricolare si può scorrere le notifiche o le statistiche delle attività, in modo simile all'Apple Watch. L'Apple Glass sostituirebbe dunque l'iPhone. Il video realizzato potrebbe essere una semplice speculazione ma comprende dettagli così accurati e tecnici, con un design elegante, sottile, discreto, e riferimenti ad Apple da sembrare reale.

Gli Apple Glass, secondo quanto trapelato, potrebbero essere progettati per sovrapporre immagini generate al computer al mondo reale che ci circonda grazie alla realtà aumentata. Ed è per questo che anche Jon Prosser all'inizio del 2020 sul suo canale YouTube aveva annunciato che questi futuristici occhiali avrebbero avuto un costo elevato, di circa 499 dollari, che sarebbe stata possibile la loro uscita sul mercato a settembre 2021, insieme all'iphone 12, oppure a marzo 2021 a causa della pandemia globale e che, per lavorare con la realtà aumentata, è possibile che gli Apple Glass siano già pronti per supportare le velocità di Internet offerte dalle nuove reti 5G. Apple non ha ancora confermato nulla di tutte le ipotesi avanzate, non resta dunque che attendere.