Al giorno d'oggi i tempi delle consegne online si possono considerare risibili rispetto a quelli tipici di appena 15-20 anni fa, e prezzi ragionevolmente bassi è possibile far arrivare sulla porta di casa materiale di ogni genere ordinato con poche ore di anticipo. L'aeronautica statunitense sta però lavorando su un tipo di consegna prioritaria decisamente diversa e ancora più rapida: un sistema che utilizza veri e propri razzi per lanciare i carichi da spedire nello spazio e farli ridiscendere a destinazione dopo aver superato l'atmosfera terrestre.

Il programma non prevede l'investimento di fondi in ricerca e sviluppo: i promotori non stanno cercando cioè nuove tecnologie per arrivare al risultato sperato. Al contrario, l'idea dell'Air Force statunitense è che sul mercato esistano già soluzioni sfruttabili per effettuare spedizioni a razzo. Le antenne sono puntate sulla tecnologia dei razzi riutilizzabili che stanno perfezionando aziende come SpaceX: il fatto che questi vettori possano riatterrare dopo ogni lancio già quasi pronti per la spedizione successiva rende infatti estremamente più economica ogni operazione. È quello che sta avvenendo con il lancio in orbita di numerosi satelliti, traghettati nello spazio da lanciatori che possono essere parzialmente o completamente riutilizzati nel giro di pochi mesi. Le operazioni però restano decisamente costose: si parla infatti di decine di migliaia di dollari per ogni viaggio, che renderebbero le spedizioni più comuni francamente poco convenienti.

È per questo che a interessarsi della tecnologia è stata per il momento l'aeronautica: il gruppo vuole esplorare questa possibilità per poter inviare istantaneamente equipaggiamento e strumentazione di importanza critica in luoghi altrimenti raggiungibili in troppo tempo. Sviluppato in collaborazione con la Space Force, il programma mira per il momento a fornire supporto logistico ai militari e al personale impiegato in scenari di guerra o di crisi umanitaria, in ogni angolo del pianeta e indipendentemente dalla collaborazione e dall'aiuto altrui.