14 Giugno 2021
13:27

UPDAY, l’app che sceglie le notizie con un algoritmo è disponibile anche su iPhone

UPDAY, l’applicazione che utilizza un team di giornalisti e un algoritmo per selezionare, verificare e distribuire le notizie, è disponibile da oggi anche su iPhone. L’app ha 20 milioni di utenti unici ed è nata grazie a una partnership tra Samsung e l’editore tedesco Axel Springer.
A cura di Redazione Tech

A distanza di quattro anni dal suo debutto all'interno degli smartphone di Samsung (su cui viene fornita preinstallata), l'applicazione di notizie UPDAY arriva oggi anche su iPhone attraverso l'App Store, dove è scaricabile gratuitamente. Utilizzata da oltre 20 milioni di utenti unici giornalieri, la forza dell'applicazione dell'editore tedesco Axel Springer è da ricercare nel particolare approccio alle notizie: l'intera offerta si basa su una collaborazione tra un algoritmo e un team di giornalisti che ha come obiettivo quello di offrire ai lettori un bacino di contenuti verificati e curati secondo i singoli interessi.

"La nostra partnership con Samsung è sempre più stretta e consolidata e continuiamo a essere preinstallati su tutti i device" ha spiegato il direttore e country manager di UPDAY in Italia, Giorgio Baglio. "Abbiamo deciso di rendere disponibile la nostra app non solo per tutti gli utenti Android ma anche per gli utenti Apple che possono scaricarla gratuitamente dall’App Store, poiché vogliamo far sì che chiunque possa utilizzare un’app sicura, priva di fake news e curata in ogni dettaglio". Da oggi l'app è quindi liberamente scaricabile anche su iPhone in tutti i 34 paesi in cui è attiva.

UPDAY si basa su uno stretto rapporto tra testate giornalistiche partner (tra cui Fanpage.it) che selezionano, verificano e inviano le notizie all'app, le cui redazioni, insieme all'algoritmo proprietario, provvedono in seguito alla distribuzione secondo gli interessi dei singoli utenti. Il feed di notizie è disponibile anche online all'indirizzo News.upday.com/it/. Attualmente il team di UPDAY è composto da otto redazioni presenti in tutta Europa: Berlino, Milano, Parigi, Londra, Madrid, Amsterdam, Varsavia e Stoccolma. I loro giornalisti selezionano le notizie che confluiscono nella sezione "Top News", mentre a gestire il flusso di "My News" è un algoritmo che intercetta gli interessi dei lettori. "Il nostro obiettivo" continua Baglio. "È arrivare su tutti gli smartphone sul mercato".

iPhone 13: disponibile il pre-ordine su Amazon in attesa della vendita del 24 settembre
iPhone 13: disponibile il pre-ordine su Amazon in attesa della vendita del 24 settembre
iPhone 12 in offerta speciale su Amazon in occasione del lancio del nuovo iPhone 13
iPhone 12 in offerta speciale su Amazon in occasione del lancio del nuovo iPhone 13
Su quali iPhone si può installare iOS 15
Su quali iPhone si può installare iOS 15
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni