facebook watch italia

Annunciata lo scorso anno, dopo una fase di test, Facebook Watch è da oggi attiva anche in Italia. Si tratta di una piattaforma di Facebook, fruibile da mobile, su dispositivi Android e iOS, ed è il tentativo del colosso di Menlo Park di entrare nel mondo del video on demand, delle app come Netflix o delle piattaforma come YouTube, per essere più chiari. La piattaforma è attiva anche in Italia, sono tanti gli utenti che riescono a visualizzare la sezione dal proprio dispositivo, vi si accede direttamente dal menù principale dell'applicazione. Al momento la sezione italiana presenta video anche di Fanpage.it: nel corso dell'anno la piattaforma è stata arricchita anche con le notizie. Negli Usa sono già diverse le serie visibili, docuseries, video sportivi. Di recente, una ricerca della TDG ha messo in evidenza come, a distanza di un anno dal lancio di Facebook Watch negli Usa, la metà degli utenti non ha mai sentito parlare della piattaforma e solo il 24 percento la conosce, anche se non l'ha mai usata. E poi, solo il 6 percento visualizza i video su Watch una volta al giorno.

Facebook Watch è attivo anche in Italia. La piattaforma di video on demand, lanciata lo scorso anni, è attiva anche per gli utenti italiani, sia su dispositivi Android che su dispositivi iOS. È normale che al momento non tutti la vedano, la propagazione verso tutti i dispositivi sta avvenendo proprio in questi giorni. Con Facebook Watch il colosso di Menlo Park entra nel mondo del video on demand, entra quindi in competizione con aziende come YouTube, Netflix, Amazon. Negli Usa, dove la piattaforma è stata lanciata un anno fa, sono già diverse le serie visibili, di recente Facebook ha stretto un accordo con John Cena per una serie demenziale. Ma sono tante le docuseries, i video sportivi e video notizie delle tante testate presenti.

facebook watch fanpage.it

Nella versione italiana potete trovare anche i video della nostra testata. Per accedervi è molto semplice, basta cliccare sul simbolo "menù" della vostra Facebook app, in altro a destra, e scorrere fino a trovare "Watch".

Negli Usa la metà degli utenti non ha mai sentito parlare di Watch

Mentre la piattaforma si propaga lungo il nostro stivale, negli Usa stanno facendo molto discutere, invece, i risultati di una ricerca di TDG che, sulla base di un'indagine effettuata, ha rilevato che il 50 percento degli utenti non ha mai sentito parlare di Watch; il 24% di essi ne ha sentito parlare ma non l'ha mai usata. Il 21 percento degli utenti americani ha dichiarato  vedere video su Watch almeno una volta al mese; il 14 percento almeno una volta alla settimana e solo il 6 percento ha dichiarato di vedere video almeno una volta al giorno. Sono risultati un po' deludenti rispetto al grosso investimento che Facebook ha fatto e continuerà a fare su Watch, si parla di 1 miliardo di dollari. Ma il potenziale comunque c'è e va tutto ancora perfezionato e confermato.

Sarà anche interessante vedere che tipo di sviluppo avrà Watch in Italia e se ci saranno anche contenuti originali in lingua italiana, a quel punto sarebbe davvero una bella sfida per Facebook in un paese che ama molto i video e in particolar modo ama molto Netflix.