WhatsApp si prepara ad introdurre il supporto alle videochiamate. La notizia arriva dall'ultima versione beta della popolare applicazione di messaggistica istantanea per Android che mostra in azione la nuova funzionalità. Come visibile dagli screenshot degli utenti che hanno scaricato WhatsApp 2.16.318 beta per Android, il team di ingegneri al lavoro sull'applicazione di instant messaging hanno iniziato a testare le tanto attese videochiamate che entro qualche mese saranno rese disponibili per tutti gli utenti iscritti al servizio.

Al momento le videochiamate su WhatsApp sono disponibili solo ad una ristretta cerchia di utenti che stanno testando l'ultima versione beta rilasciata ma dalle prime immagini diffuse in Rete si evince che entro qualche mese la funzionalità verrà rilasciata ufficialmente anche su App Store e Google Play Store. Il team di sviluppatori di WhatsApp Messenger ha infatti iniziato a sperimentare la nuove feature ed una volta conclusi i test rilascerà il nuovo aggiornamento che consentirà a tutti gli utenti di effettuare videochiamate su WhatsApp.

Videochiamate WhatsApp
in foto: Videochiamate WhatsApp

Come attivare le videochiamate su WhatsApp

Tutti gli utenti che hanno scaricato l'ultima versione beta di WhatsApp per Android (2.16.318) tramite APKMirror hanno la possibilità di testare le video chiamate che funzionano in maniera analoga alle chiamate vocali. Una volta scaricata l'ultima versione beta si potrà infatti fare tap sull'icona a forma di cornetta in alto a destra e scegliere se avviare una chiamata vocale o una videochiamata. Al momento è possibile utilizzare le videochiamate di WhatsApp solo se entrambi gli utenti dispongono dell'ultima versione beta per Android, in caso contrario si visualizzerà il messaggio d'errore "Impossibile effettuare la chiamata". Non ci resta dunque che attendere il rilascio ufficiale del nuovo aggiornamento da parte del team di WhatsApp così da poter effettuare videochiamate con i nostri contatti tramite la popolare app per smartphone.