Le app WhatsApp, Messenger e Instagram sono down e non funzionano in tutta Italia. Da tutto il territorio nazionale stanno arrivando segnalazioni sul malfunzionamento delle piattaforme, tutte legate alle aziende di Mark Zuckerberg, fondatore di Facebook, e in pochi minuti gli hashtag #instagramdown e #whatsappdown sono diventati trending topic su Twitter. La conferma è arrivata anche da Down Detector, su cui sono arrivate segnalazioni da varie regioni, in particolare da Veneto e Piemonte, ma anche Emilia Romagna, Sardegna e Calabria.

"Whatsapp e instagram down. Facebook deve avere qualche problemino coi server", ha scritto un utente; "Instagram down in rossa non ci voleva", ha scritto un altro riferendosi alle fasce di colore delle regioni per via dell'emergenza Covid. Il blackout, comunque, appare esteso globalmente. A partire dalle 18 sono iniziati i problemi di invio e ricezione dei messaggi su WhatsApp ed anche Instagram riporta difficoltà nel lancio dei post, oltre all'impossibilità nel caricamento del News Feed, visualizzazione delle Storie e upload di nuovi contenuti. Dopo più di un'ora dal verificarsi del disservizio è arrivata una nota di Facebook: "Nella giornata di oggi, un problema tecnico ha causato agli utenti problemi di accesso ad alcuni servizi di Facebook. Abbiamo risolto questo problema e ci scusiamo per gli eventuali disagi": così un portavoce sui disservizi a WhatsApp, Instagram, Facebook e Messenger.

In aggiornamento.