Opinioni
11 Febbraio 2015
15:24

WhatsApp, scoperta una falla nella sicurezza del popolare servizio di messaggistica

Un semplice software può essere utilizzato dagli hacker per bypassare le impostazioni di sicurezza di WhatsApp. Il programma sfrutta una falla dell’applicazione legata al messaggio di stato degli utenti e permette di conoscere lo stato di chiunque, indipendentemente dalle impostazioni della privacy.
A cura di Marco Paretti

Un semplice software può essere utilizzato dagli hacker per bypassare le impostazioni di sicurezza di WhatsApp. Il programma sfrutta una falla dell'applicazione legata al messaggio di stato degli utenti, personalizzabile o selezionabile tra alcuni preimpostati.
Grazie a questo stratagemma, gli hacker sono in grado di tracciare le modifiche effettuate da ogni utente: il cambio dell'immagine di profilo, le impostazioni della privacy e gli stati, anche se i profili risultano essere privati e visibili solo dagli amici.

Per esempio, la falla permette di vedere se un utente è online anche quando questo ha disattivato l'opzione che mostra l'orario dell'ultimo accesso effettuato. Il software, creato dallo svoluppatore olandese Maikel Zweerink, è stato pubblicato per mettere in evidenza questo grave problema di sicurezza.
"Le opzioni sulla privacy di WhatsApp danno l'impressione di permettere agli utenti di controllare completamente il proprio stato all'interno dell'applicazione, ma in realtà riguardano solo una piccola parte del servizio" ha spiegato Zweerink sul suo blog "La possibilità che un estraneo possa conoscere il nostro stato su WhatsApp è abbastanza inquietante".

L'applicazione funziona solo su determinati dispositivi, come gli iPhone dotati di jailbreak e gli Android rootati. L'autore della scoperta definisce il problema non tanto un bug del sistema quanto un problema di design che gli sviluppatori dovrebbero risolvere al più presto.
WhatsApp è utilizzato da oltre 700 milioni di utenti al mese, che quotidianamente si scambiano 30 miliardi di messaggi. La scarsa qualità del suo codice, però, è un elemento ormai ben risaputo nella comunità degli sviluppatori.

WhatsApp, il servizio di messaggistica potrebbe arrivare su PC e Mac
WhatsApp, il servizio di messaggistica potrebbe arrivare su PC e Mac
Scoperta una falla di sicurezza che permette agli hacker di ascoltare le telefonate
Scoperta una falla di sicurezza che permette agli hacker di ascoltare le telefonate
WhatsApp, il servizio di messaggistica viene citato in metà dei divorzi italiani
WhatsApp, il servizio di messaggistica viene citato in metà dei divorzi italiani
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni