27 Agosto 2015
17:35

Windows 10, più di 75 milioni di download nelle prime quattro settimane

A distanza di sole quattro settimane dal lancio ufficiale, avvenuto lo scorso 29 luglio, Windows 10 ha fatto già registrare più di 75 milioni di download. I download arrivano da ben 192 paesi, come ha tenuto a precisare in un tweetstorm Yusuf Mehdi, VP Corporate e responsabile Windows e Devices di Microsoft.
A cura di Francesco Russo

A distanza di sole quattro settimane dal lancio ufficiale, avvenuto lo scorso 29 luglio, Windows 10 ha fatto già registrare più di 75 milioni di download. I download arrivano da ben 192 paesi, come ha tenuto a precisare in un tweetstorm Yusuf Mehdi, VP Corporate e responsabile Windows e Devices di Microsoft. Mehdi ha quindi specificato i dettagli con una serie di 10 tweet rivelando i dati relativi alle quattro settimane dal lancio di Windows 10.

Continuano i download di Windows 10 a ritmo sostenuto, infatti già nelle prime 24 ore dal lancio i download erano stati 14 milioni. Ora a distanza di un mese si è arrivati ad oltre 75 milioni. Per fare una media, si tratta di 2,7 milioni di download al giorno. I dettagli di queste ultime settimane sono stati appunto resi noti in una modalità insolita, ossia con una serie di tweet lanciati dal responsabile Windows Yusuf Mehdi. E dai tweet si viene a sapere che i download provengono da 192 paesi "praticamente una ogni nazione del pianeta" come specifica Mehdi nel secondo di dieci tweet. C'è da specificare che i download riguardano effettivamente tutte le copie attivate dagli utenti e non le copie attivate dalle aziende produttrici di pc rivenduti successivamente. Una specifica che effettivamente rende meglio la dimensione del fenomeno.

Windows 10 rispetto al suo predecessore, Windows 8, ha fatto registrare un numero di download, sempre nelle prime quattro settimane, di sei volte superiore. E sono più di 90 mila i pc e i tablet che ad oggi sono stati aggiornati al nuovo sistema operativo. In autunno verrà poi rilasciato il sistema operativo per gli smartphone Windows Phone. Obiettivo dichiarato da Windows resta quello di arrivare a vedere installato Windows 10 su 1 miliardo di dispositivi entro il 2018.

Nei tweet Mehdi ha anche scritto che fino ad oggi Cortana, l'assistente personale presente su Windows 10, ha già raccontato mezzo milione di barzellette.

Windows 10 al momento ha già avuto quattro aggiornamenti riguardanti sicurezza e funzionalità e altri aggiornamenti arriveranno nelle prossime settimane. E si può dire che il sistema operativo è ancora in costruzione.

Il sistema operativo di Microsoft, il successore di Windows 8.1, è al momento offerto gratuitamente per Windows 7/8/8.1. Per tutti gli altri utenti che non possono o non vogliono la versione gratuita è a disposizione Windows 10 Home al costo di 135 euro. Oppure è disponibile il Windows 10 Pro al costo di 279 euro.

Resta però aperta la questione che riguarda la privacy, sotto accusa è finito il documento "Windows 10 and Privacy" che include una serie di domande e risposte sulle politiche di gestione della privacy in relazione al nuovo sistema operativo, L'accusa di diversi utenti, è di uno studio legale russo è che i termini e le impostazione di Windows 10 potenzialmente violano la privacy degli utenti.

Windows 10 installato su 14 milioni di dispositivi nelle prime 24 ore
Windows 10 installato su 14 milioni di dispositivi nelle prime 24 ore
Microsoft Office 2016 per PC Windows disponibile al download
Microsoft Office 2016 per PC Windows disponibile al download
Windows 10 Mobile, il nuovo sistema operativo supera Windows Phone 7
Windows 10 Mobile, il nuovo sistema operativo supera Windows Phone 7
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni