27 Aprile 2015
14:27

Xiaomi Mi5, tra le possibili caratteristiche un lettore d’impronte digitali

Negli ultimi giorni il produttore cinese Xiaomi ha depositato presso lo State Intellectual Property Office in Cina un brevetto che descrive il procedimento per inserire un lettore per le impronte digitali all’interno degli smartphone.
A cura di Matteo Acitelli

Negli ultimi giorni il produttore cinese Xiaomi ha depositato presso lo State Intellectual Property Office in Cina un brevetto che descrive il procedimento per inserire un lettore per le impronte digitali all'interno degli smartphone. La notizia ha fatto subito il giro del web e tutti hanno pensato che questo nuovo brevetto sarà utile per lo Xiaomi Mi5 che secondo queste ultime indiscrezioni potrebbe quindi montare un sensore per le impronte digitali. Se la notizia dovesse venir confermata quindi, il Mi5 di Xiaomi sarà il primo smartphone dell'azienda cinese ad offrire agli utenti un lettore di impronte digitali.

La presentazione di questo nuovo dispositivo è attesa per il quarto trimestre del 2015, tra le possibili caratteristiche tecniche si vocifera di un display da 5,2 pollici con risoluzione Quad HD (2560×1440 pixel, 565 ppi), un processore quad core Snadragon 805 a 2,7 GHz, GPU Adreno 420, 3 GB di RAM e 16/64 GB di memoria flash. Per quanto riguarda le fotocamere si parla di una fotocamera principale da 16 megapixel ed una fotocamera frontale per i selfie da 8 megapixel. La batteria invece dovrebbe offrire una capacità di 3.600 mAh. In attesa di notizie ufficiali sul nuovo modello, il produttore di smartphone cinese ha presentato una versione economica del già noto Xiaomi Mi 4, lo Xiaomi Mi4i che sarà disponibile per l'acquisto in India a partire dal prossimo 30 aprile al costo di circa 191 euro (12.999 rupie). Il nuovo dispositivo offre un processore octa core Snapdragon 615 a 1,7 GHz (GPU Adreno 405), 2 GB di RAM e 16 GB di memoria flash. Per quanto riguarda il display lo Xiaomi Mi 4i offre uno schermo IPS da 5 pollici full HD (441 ppi) con un angolo di visione pari a 178 gradi e un gamut colore NTSC del 95%.

Xiaomi Mi5, nuove indiscrezioni sulle caratteristiche tecniche
Xiaomi Mi5, nuove indiscrezioni sulle caratteristiche tecniche
OnePlus Two, tra le indiscrezioni telaio in metallo e sensore per le impronte digitali
OnePlus Two, tra le indiscrezioni telaio in metallo e sensore per le impronte digitali
Come bloccare e sbloccare il Mac con il Touch ID e le impronte digitali
Come bloccare e sbloccare il Mac con il Touch ID e le impronte digitali
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni