26 Agosto 2013
11:56

Yahoo! acquisisce la startup IQ Engines per rendere migliore Flickr

Una nuova acquisizione per Yahoo!, che ha deciso di migliorare i propri servizi di Flickr acquisendo il know how di una realtà specializzata in tecnologie di riconoscimento dell’immagine come quelle di IQ Engines.
A cura di Bruno Mucciarelli

Novità importanti in casa Yahoo! che ha deciso di non arrestare la sua importante campagna di acquisizioni per permettere di avere sempre maggiore slancio di competitività nei confronti delle altre grandi aziende. Grazie alla guida di del CEO Marissa Mayer, l'azienda ha sferrato un ulteriore acquisto di una piccola realtà specializzata in tecniche e tecnologie di riconoscimento dell'immagine.

Si tratta di IQ Engines, startup, piuttosto giovane, che offre tecnologie per il riconoscimento di elementi all'interno delle fotografie e sistemi per la loro catalogazione. Il prezzo a cui è stata acquisita non è stato reso noto ma lo staff di IQ Engines come anche la sua ufficializzazione da parte di Yahoo! anche se la conferma giunge direttamente da parte dello staff della piccola azienda, che dunque andrà a far parte del team che attualmente opera su Flickr.

L'acquisizione consentirà a Yahoo! e Flickr di migliorare l'organizzazione delle foto e la ricerca da parte degli utenti magari con l'implementazione del riconoscimento automatico di luoghi, persone ed oggetti all'interno delle immagini stesse. L'aggiunta di tag automatici potrebbe consentire di ottenere risultati di ricerca più rilevanti rispetto a quanto avviene oggi, con una mancanza importante proprio sulla piattaforma di Yahoo. Proprio Flickr durante lo scorso mese di maggio ha presentato un nuovo design cambiando anche le modalità di sottoscrizione per gli utenti e chissà che tale acquisizione porti ancora più innovazione nel grande mondo della fotografia.

Facebook acquisisce una startup israeliana dedicata alle analisi del settore mobile
Facebook acquisisce una startup israeliana dedicata alle analisi del settore mobile
Facebook acquisisce una startup made in italy, che l'Italia ha snobbato
Facebook acquisisce una startup made in italy, che l'Italia ha snobbato
Yahoo! continua la sua scalata: acquisisce Rockmelt e pensa ad un browser proprietario
Yahoo! continua la sua scalata: acquisisce Rockmelt e pensa ad un browser proprietario
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni