5 Novembre 2020
17:02

Yahoo ha fatto uno smartphone da 50 dollari

Il telefono lanciato dall’ex numero uno dei motori di ricerca è un prodotto dedicato al mercato statunitense che letteralmente chiunque può comprare con pochi sforzi. Legati al dispositivo ci sono i servizi dell’operatore Yahoo Mobile che offre un pacchetto di chiamate, messaggi e connettività illimitati.
A cura di Lorenzo Longhitano

Dopo Google con il suo Pixel 5, anche un altro grande nome del mondo dei motori di ricerca ha presentato recentemente un suo smartphone. Si tratta di Yahoo, che negli scorsi giorni ha lanciato sul mercato statunitense un nuovo telefono in collaborazione con il marchio cinese Zte. Il gadget si chiama Zte Blade A3Y ed è un dispositivo che probabilmente non riscuoterà lo stesso successo degli avversari più blasonati sul mercato, ma che ha dalla sua parte un prezzo particolarmente interessante di appena 50 dollari.

Yahoo aveva già lanciato diversi anni fa un suo smartphone, che era però esclusivamente destinato al mercato giapponese. Con l'esperimento svelato in questi giorni, l'ex numero uno dei motori di ricerca vuole proporsi agli utenti statunitensi con un prodotto che letteralmente chiunque può comprare con pochi sforzi. Il telefono in effetti non è il massimo dal punto di vista delle caratteristiche tecniche: basato su un processore Mediatek Helio A22 con appena 2 GB di memoria RAM e 32 GB di spazio per dati e applicazioni, vanta una singola fotocamera anteriore da 5 megapixel e una posteriore da 8; il display è un LCD da 5,45 pollici mentre la batteria estraibile è da 2.600 mAh. L'unico guizzo dal punto di vista del design infine è la colorazione viola della scocca in plastica, che rende il telefono riconoscibile a prima vista.

Il telefono di Yahoo del resto non punta a conquistare chi cerca un prodotto spettacolare ma semplicemente il minimo indispensabile per collegarsi a Internet e usufruire di servizi come messaggistica, consegne a domicilio, social network, browser web, home banking. Per svolgere questi compiti il dispositivo sfrutta l'operatore virtuale Yahoo Mobile, basata sulla rete statunitense della casa madre Verizon. La tariffa messa a disposizione segue la medesima filosofia del telefono, è unica e comprende tutto il necessario per usare il telefono in modo illimitato, dalle chiamate ai messaggi passando per la connessione dati in 4G, il tutto al prezzo di 40 dollari al mese.

Ecco Surface Duo, lo smartphone pieghevole di Microsoft: arriva a settembre a 1.399 dollari
Ecco Surface Duo, lo smartphone pieghevole di Microsoft: arriva a settembre a 1.399 dollari
Sempre più smartphone non avranno i caricatori nelle scatole
Sempre più smartphone non avranno i caricatori nelle scatole
Che fine ha fatto l'iPhone 12?
Che fine ha fatto l'iPhone 12?
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni