202 CONDIVISIONI
4 Maggio 2017
00:39

Zuckerberg pubblica un post su Facebook mentre WhatsApp è down: pioggia di insulti

Nella serata di oggi Mark Zuckerberg ha pubblicato un post sul suo profilo Facebook personale per annunciare i risultati fiscali della compagnia.
A cura di Matteo Acitelli
202 CONDIVISIONI

Nella serata di oggi Mark Zuckerberg ha pubblicato un post sul suo profilo Facebook personale per annunciare i risultati fiscali della compagnia. Sfortuna vuole che il post è stato pubblicato pochi minuti dopo i problemi di connessione a WhatsApp, applicazione acquista nel 2014 dal colosso di Menlo Park per 19 miliardi di dollari.

Il post pubblicato dal fondatore e CEO del popolare social network è stato così inondato di commenti negativi da parte degli utenti di tutto il mondo che da oltre un'ora stanno pubblicando insulti e domande legate al crash di WhatsApp. Situazione analoga su Twitter dove l'hashtag #WhatsAppDown da diverse ore risulta in cima alle tendenze.

I problemi di connessione a WhatsApp hanno costretto numerosi utenti a ricorrere ad alternative come Telegram, Facebook Messenger e Viber. Attualmente la situazione è tornata alla normalità, dopo alcune ore di down la piattaforma di instant messaging di proprietà di Mark Zuckerberg è tornata online.

202 CONDIVISIONI
WhatsApp di nuovo down, l'app di messaggistica crashata in tutto il mondo
WhatsApp di nuovo down, l'app di messaggistica crashata in tutto il mondo
Mark Zuckerberg, un team di 12 persone per gestire il suo profilo Facebook
Mark Zuckerberg, un team di 12 persone per gestire il suo profilo Facebook
Facebook, Mark Zuckerberg non è ateo:
Facebook, Mark Zuckerberg non è ateo: "La religione è molto importante"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni