Si avvicinano le vacanze estive ed i cyber criminali si organizzano per truffare gli utenti alle prese con l'acquisto dei biglietti aereo. Come evidenziato dai ricercatori di Kaspersky Lab, da qualche giorno su Facebook un gruppo di malviventi ha iniziato a sponsorizzare post che promettono biglietti aerei gratis sfruttando il nome di importanti compagnie aeree come Emirates Airlines, Turkish Airlines e Aeroflot.

Il sistema è molto simile a quello utilizzato per la distribuzione dei falsi buoni sconto da utilizzare all'interno delle più famose catene di supermercato come Coop, Lidl e Carrefour: gli utenti vengono invitati a compilare un breve sondaggio con la scusa di vincere voli omaggio per festeggiare l'anniversario della compagnia aerea. Dopo aver compilato il sondaggio rispondendo ad alcune semplici domande come "Hai mai viaggiato con la nostra compagnia aerea?" o "Sei soddisfatto della qualità del servizio?", il portale-truffa invita ad inserire i propri dati personali, utili per attivare servizi a pagamento non richiesti in grado di svuotare il credito sulla propria SIM telefonica.

Per aumentare le possibilità che gli utenti credano alla truffa i malviventi utilizzano immagini e loghi di compagnie note che però non hanno nulla a che fare con queste false promozioni. Stando alle informazioni rilasciate dagli esperti di Kaspersky Lab sarebbero alcune decine di migliaia gli utenti colpiti da questa truffa che in poche settimane è riuscita a diffondersi in diversi paesi del mondo. Per evitare di cascare in queste truffe il consiglio del team di Kaspersky è quello di verificare sempre la veridicità delle promozioni facendo attenzione all'URL della pagina web nella quale vi si chiede di inserire i dati personali.