L'attesa è terminata, dal palco del Bill Graham Civic Auditorium di San Francisco è stato da pochi minuti presentato ufficialmente il nuovo iPhone 7. Lo smartphone dell'azienda californiana si presenta con un design simile a quello dell'attuale iPhone 6S ma si caratterizza per la presenza di una doppia fotocamera posteriore ed una scocca ancora più pulita ed elegante, senza alcuna interruzione legata alla presenza delle antenne come per l'attuale modello in commercio.

Come anticipato dalle indiscrezioni delle ultime settimane il nuovo iPhone 7 di Apple monta un nuovo tasto Home che non sarà più meccanico ma sensibile al tocco, in grado di riconoscere 4 livelli di pressione diversa. Il nuovo smartphone Apple è inoltre resistente all'acqua grazie alla certificazione IP67. Grandi novità per il comparto multimediale, l'iPhone 7 infatti offre in tutti i modelli lo stabilizzatore ottico, flashQuad-LED ed una fotocamera in grado di catturare fino al doppio della luce.

Il comparto multimediale dell'iPhone 7 monta una fotocamera posteriore da 12 megapixel con apertura f/1.8. Per quanto riguarda la fotocamera frontale per i selfie invece il team di ingegneri di Apple ha optato per un sensore da 7 megapixel con stabilizzazione delle immagini. A differenza dell'iPhone 7 da 4.7 pollici, il modello da 5.5 pollici (iPhone 7 Plus) ospita una doppia doppia fotocamera da 12 megapixel in grado di scattare foto ad una distanza maggiore senza perdere nessun dettaglio con un ingrandimento che andrà dal 2x al 10x.

Nel corso della conferenza Apple sul palco dell'Auditorium di San Francisco è stata inoltre confermata l'assenza del jack per le cuffie da 3,5 mm: il nuovo iPhone 7 offrirà solo la porta Lightning e per collegare le cuffie sarà dunque necessario utilizzare le nuove EarPods con ingresso Lightning o, in alternativa, utilizzare l'adattatore "Lightning to 3.5mm" che sarà inserito nella confezione insieme ai nuovi iPhone 7 e iPhone 7 Plus. Insieme alle EarPods per iPhone 7 sono state annunciate anche le AirPods, un paio di cuffie senza fili compatibili con i nuovi dispositivi dell'azienda californiana.

Tornando alle specifiche tecniche del nuovo smartphone Apple troviamo un processore A10, un chip quad core a 64 bit, il 40% più performante dell'A9 montato sugli attuali iPhone 6S e due volte più potente dell'A8. Rispetto all'iPhone originale, il nuovo chip è 120 volte già efficiente. La nuova GPU, invece, è 240 volte più performante di quella integrata nel primo iPhone. L'iPhone 7 avrà una durata della batteria di almeno 2 ore in più rispetto all'iPhone 6s mentre l'iPhone 7 Plus durerà circa 1 ora in più rispetto all'iPhone 6s Plus.

Il prezzo del nuovo iPhone 7 parte da 649 dollari per la versione da 32 GB, la versione Plus con schermo da 5.5 pollici invece da 769 dollari. I tagli di memoria disponibili saranno: 32 GB, 128 GB e 256 GB. Resteranno in commercio l'iPhone SE, l'iPhone 6S e l'iPhone 6S Plus. La data di uscita del nuovo iPhone 7 in Italia è fissata per il prossimo 16 settembre. I preordini per l'acquisto dei nuovi device Apple partirà il 9 settembre, lo stesso giorno di quello fissato per la seconda generazione di Apple Watch. La data di uscita dell'aggiornamento del sistema operativo mobile iOS 10 invece è fissata per il 13 settembre.