Ormai tutto il mondo ha imparato ad attendersi il peggio dai trend del web, ma ogni volta la creatività della rete riesce sempre a sorprendere. Dopo le manie che hanno portato gli utenti a fotografarsi in pose assurde – ricordate il planking? – o mentre effettuano azioni senza senso, l'ultima moda sul web è quella di mettere a rischio l'incolumità dello smartphone per scattarsi un selfie. Nata su Twitter grazie all'utente Seth Schneider, la procedura chiede agli utenti di lanciare in aria lo smartphone per scattarsi un selfie mentre ci si dà il cinque con le mani.

Schneider ha pubblicato una foto in cui ci riesce lo scorso sabato, raccogliendo subito migliaia di interazioni e, soprattutto, dando vita ad una moda che in poco tempo si è diffusa in tutto il social network. "Oggi è il giorno più orgoglioso della mia vita" si legge nel tweet del giovane. "Sono riuscito a scattarmi una foto mentre mi do il cinque da solo". L'immagine, retwittata da 170.000 utenti, è decisamente mossa e sfocata, ma è bastata per dare il via all'ennesimo trend virale: per tutto il weekend gli utenti di Twitter hanno emulato Schneider, lanciando in aria i propri smartphone davanti allo specchio per scattarsi un selfie "in volo".

C'è chi ha ottenuto un risultato migliore dell'originale…

… e chi invece si è assicurato di non rimetterci il telefono

Alcuni utenti si sono persino lanciati in rielaborazioni al limite del trucco di magia

La domanda che sorge spontanea guardando le foto è: avranno ripreso in tempo il telefono? Nel dubbio, l'autore della prima immagine ha aggiornato la sua biografia su Twitter aggiungendo la frase: "Non sono responsabile per nessuno smartphone rotto".