Opinioni
27 Dicembre 2017
15:16

3 caratteristiche che rendono l’iPhone X migliore del Google Pixel 2 XL

I top di gamma di Apple e Google sono ormai maturi e ben rodati, ma quale dei due può essere considerato l’acquisto dell’anno? In questo video elencheremo le tre caratteristiche che potrebbero rendere l’iPhone X migliore del Google Pixel 2 XL.
A cura di Dario Caliendo

È meglio il Google Pixel 2 XL o l'iPhone X di Apple? È ormai passato qualche mese dalla vendita ufficiale in Italia dei due top di gamma più discussi del 2017 e se inizialmente entrambi i dispositivi non riuscivano a dare il meglio di se, con il rilascio di numerosi aggiornamenti da entrambe le parti, ormai i top di gamma di Google e Apple sono piuttosto maturi e sono migliorati in tantissimi aspetti: si tratta di due dispositivi estremamente potenti e versatili, prodotti da due delle aziende più importanti nel mondo della tecnologia che, mai come quest'anno, hanno nutrito centinaia di di discussioni tra appassionati di telefonia il cui scopo era quello di decretare il miglior smartphone top di gamma del 2017.

Considerando le differenze sostanziali dei sistemi operativi di Google ed Apple, generalmente decretare un vero e proprio vincitore nella sfida tra uno smartphone Android e un iPhone è una cosa praticamente impossibile. L'architettura dei due OS è estremamente diversa ed è proprio questo particolare che tende a rendere necessario un hardware molto diverso per ottenere prestazioni di alto livello.

Ecco perché, in questo video, parlerò delle 3 funzionalità che rendono l'iPhone X di Apple migliore del Google Pixel 2, soffermandomi sull'uso comune che ne potrebbero fare tutti gli utenti ed evidenziando quelle caratteristiche che potrebbero aiutare gli eterni indecisi a fare una scelta: è meglio comprare un Pixel con Android, oppure un iPhone X con iOS?

Ma non temete, non si tratta di un vero e proprio schieramento da parte mia: in un altro video vi parlerò delle 3 caratteristiche che rendono il Google Pixel 2 XL migliore dell'iPhone X.

Cornici e dimensioni sono ottimizzate meglio

A prescindere dal notch, che può piacere o meno, ma del quale ci si abitua. È impossibile non ammettere che le dimensioni del dispositivo e le cornici del display di iPhone X siano ottimizzate meglio. Lo so, fa strano dirlo, soprattutto abituati ad anni in cui gli iPhone erano decisamente più grandi e meno ottimizzati della concorrenza, ma paragonando l'iPhone X al Pixel 2 XL la differenza è evidente.

Il peso e lo spessore dei due dispositivi è praticamente identico: parliamo di un peso di 175 grammi per lo smartphone di Google e 174 grammi per lo smartphone di Apple e di uno spessore di un relativo spessore di 7.6 mm e 7.7 mm. Ma la differenza in dimensioni è enorme: il Pixel 2 XL è alto 15.7 cm e largo 7.6 cm, mentre l'iPhone X è alto 14.3 cm e largo 7.1 cm.

Sulla carta potrebbero sembrare differenze minime, in effetti si parla di pochi millimetri, ma nell'utilizzo di tutti i giorni è una differenza che si sente parecchio. Ed è dovuta soprattutto alla migliore ottimizzazione delle cornici del display, che in iPhone X sono estremamente poco marcate, mentre nel Pixel 2 XL si fanno vedere e sentire, soprattutto verticalmente dove quelli di Google hanno lavorato veramente poco rendendo lo smartphone molto più ingombrante in tasca e quando lo si utilizza.

Il motivo? Sicuramente la scelta del display e l'architettura hardware interna, ma ci sono aziende che sono riuscite a ottimizzare le dimensioni dei propri smartphone Android estremamente meglio: basti pensare al V30 di LG, che ha sostanzialmente lo stesso hardware del Pixel 2 XL, ma ha cornici molto più ridotte.

iPhone X è più veloce di Pixel 2 XL

Anche se la memoria RAM di iPhone X è minore rispetto a quella del Pixel 2 XL, il processore Apple A11 Bionic integrato nello smartphone di Apple è estremamente più veloce rispetto al Qualcomm Snapdragon 835 del Pixel 2 XL. E ad evidenziare questa differenza non sono solo i test che si possono eseguire con Geekbench, una delle applicazioni più utilizzate per valutare la velocità di smartphone e tablet, ma è proprio l'utilizzo comune che gli utenti potrebbero fare dei due dispositivi.

Su iPhone X, ad esempio, i giochi si caricano molto più velocemente che su Pixel 2 XL e le operazioni più comuni, come l'esportazione di un filmato in FullHD o in 4K o la modifica delle immagini, risultano molto più veloce sul dispositivo di Apple: nei nostri test il tempo necessario alll'esportazione di un video in 4K di 2 minuti utilizzando Adobe Clips, in iPhone X è stato di circa 43 secondi, mentre sul Pixel 2 XL di Google è stato di 2 minuti e 57 secondi. È una differenza sostanziale e che si fa sentire anche utilizzando gli smartphone normalmente.

Lo schermo di iPhone X è migliore

Entrambi gli smartphone utilizzano un pannello OLED, ma a parità di tecnologia le prestazioni e la qualità delle immagini sono molto diverse. L'iPhone X ha un display da 5,8" con una risoluzione di 2436 x 1125 pixel, mentre il Pixel 2 XL ha un display da 6" con una risoluzione di 2880 x 1440 pixel. E fin qui sembrerebbe avvantaggiato lo smartphone di Google.

Purtroppo però, molti utenti che hanno acquistato il Pixel 2 XL si sono lamentati della presenza di burn-in nel pannello utilizzato da Google e i "guai" non finiscono qui. Certo, anche i pannelli utilizzati da Apple hanno avuto dei problemi, presentando in sporadici casi una striscia verde verticale lungo i bordi, ma a prescindere da questi due problemi hardware una cosa è certa: i 574 nits del pannello di iPhone X, rendono il display dello smartphone di Apple molto, molto più luminoso di quello del Google Pixel 2 XL, che è in grado di arrivare a un massimo di 438 nits.

Inoltre, il pannello del Pixel 2 XL soffre di un altro fastidioso problema: spostando di qualche grado l'angolo di visuale, la gamma cromatica cambia sostanzialmente e di colori iniziano a tendere al blu.

È una caratteristica dei pannelli OLED, è vero, ma nello smartphone di Google è un problema sostanzialmente più visibile.

3 caratteristiche che rendono il Google Pixel 2 XL migliore dell'iPhone X
3 caratteristiche che rendono il Google Pixel 2 XL migliore dell'iPhone X
Perché il Google Pixel 2 XL è meglio dell'iPhone X
Perché il Google Pixel 2 XL è meglio dell'iPhone X
90.019 di Tecnologia Fanpage
Recensione Google Pixel 2 XL: caratteristiche tecniche e prezzo di vendita in Italia
Recensione Google Pixel 2 XL: caratteristiche tecniche e prezzo di vendita in Italia
401.755 di Tecnologia Fanpage
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni