12 Maggio 2011
10:24

Chromebook: notebook di Google con sistema operativo Chrome

Il primo notebook di Google Chrome OS, Chromebook, annunciato al Google I/O, sarà disponibile dal prossimo 15 giugno.
A cura di Giovanna Di Troia

Per ultimare il primo notebook Google  con Chrome OS, la società di Mountain View  ha impiegato circa due anni di preparazione. A partire dalla notizia postata sul blog di Google che presentava Google Chrome OS come un  sistema operativo open source che mirava principalmente ai netbook è passato un bel po' di tempo, specie se si considera che -all'inizio- il lancio del notebook con Chrome OS era stato annunciato per la seconda metà del 2010. Eppure, già dal lontano luglio 2009, Google ne parlava con  entusiasmo. Tant'è vero che, in chiosa, pur ammettendo che la mole di lavoro che occorreva si sarebbe rivelata enorme, scrive: “We're excited for what's to come and we hope you are too”.

E poi, l’11 maggio 2011, un nuovo post sul blog annuncia il debutto di questo primo “Chromebook”, (questo il nome di battesimo assegnato al notebook con sistema operativo Chrome). Il nuovo prodotto di BigG sarà disponibile a partire dal prossimo 15 giugno sui circuiti Amazon e Best Buy, in USA, Regno Unito, Francia, Germania, Paesi Bassi, Italia e Spagna, nazioni a cui faranno seguito a cascata numerose altre.

La notizia è stata data durante l'evento Google I/O di San Francisco da  Sundar Pichai, Google SVP di Chrome .

I Chromebook, che hanno una batteria con un’autonomia di un intero giorno,  si avviano in 8 secondi, si riattivano all'istante e attraverso gli aggiornamenti diventano sempre più veloci.

I Chromebook supportano milioni di applicazioni web: giochi, foto, musica, filmati, fogli di calcolo, documenti. E grazie alla potenza di HTML5, molte applicazioni continuano a funzionare anche nei momenti in cui non si è connessi.

Inoltre, consentono l'inserimento di una “Modalità Ospite” che permette a chiunque di navigare sul pc, ma senza poter accedere ai documenti dell'utente principale. Un’ulteriore caratteristica dei Chromebook è che, grazie al sistema cloud, permettono l'interazione con tutte le applicazioni ed i documenti  memorizzati sul proprio pc, accedendo da un altro Chromebook.

Samsung e Acer saranno le prime aziende a lanciare i dispositivi Chrome OS. Il primo avrà un display da 12,1 pollici con una batteria dalla durata di oltre 8 ore, mentre il dispositivo Acer sarà dotato di uno schermo di  11,6 pollici e permetterà un utilizzo di oltre 6 ore. Il Samsung sarà in vendita a 429 dollari per la versione Wi-Fi  e a 499 dollari per la versione 3G. Mentre, i prezzi dell’Acer partiranno da 349 dollari.

Ecco le specifiche complete dei nuovi notebook di Google:

  • Dimensione: 0.79-inch case, 3.3 lb total
  • Memoria: 2GB RAM, 16GB SSD
  • Processori: Intel Atom N570 a 1.66GHz
  • Schermo: 12.1-inch SuperBright Display, risoluzione 16:10
  • Batteria: 8.5 ore di autonomia
  • Software: Google Chrome OS.
  • Periferiche: 2 porte USB e un lettore di schede SD/SDHC/MMC
  • Prezzo: $429 per il modello Wi-Fi. $499 per il modello 3G
chrome-notebook-os
chrome-notebook-os (1)
chrome-notebook-os (2)
chrome-notebook-os (3)
chrome-notebook-os (4)
chrome-notebook-os (5)
Google Chrome OS: presto arriveranno i nuovi notebook CR-48
Google Chrome OS: presto arriveranno i nuovi notebook CR-48
Tutte le novità della nuova versione di Google Chrome
Tutte le novità della nuova versione di Google Chrome
Google contro lo spam del search: arriva nuova estensione per Chrome
Google contro lo spam del search: arriva nuova estensione per Chrome
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni